Pubblicato il 02/05/2019

Eurovision 2019: date in Israele e conduttori. Chi rappresenta l’Italia

autore: Giuseppe Spadaro
Eurovision 2019 date in Israele e conduttori
Eurovision 2019: date in Israele e conduttori. Chi rappresenta l’Italia

Quando inizia l’Eurovision 2019


Dopo la scorsa edizione andata in scena a Lisbona sarà Tel Aviv a ospitare nel 2019 l’edizione dell’Eurovision che si terrà in Israele dal 14 al 18 maggio. Anche l’Italia parteciperà al contest internazionale di musica, seguitissimo in tutto il Mondo, e gareggerà il prossimo vincitore del Festival di Sanremo.

Eurovision 2019, nona partecipazione di fila per l’Italia

Ancora non si sa chi gareggerà a nome del nostro Paese. C’è da attendere di conoscere il vincitore del Festival di Sanremo edizione 2019 Ma andiamo a rivedere chi dal 2011 in poi ha rappresentato la canzone italiana.

Di seguito un breve elenco con anno, artista e titolo del brano.

  • 2011: Raphael Gualazzi “Follia d’amore”;
  • 2012: Nina Zilli “L’amore è femmina”;
  • 2013: Marco Mengoni “L’essenziale”;
  • 2014: Emma “La mia città”;
  • 2015: Il Volo “Grande amore”;
  • 2016: Francesca Michielin “Nessun grado di separazione”;
  • 2017: Francesco Gabbani “Occidentali’s karma”;
  • 2018: Ermal Meta & Fabrizio Moro “Non mi avete fatto niente”.

Dopo una lunga assenza dell’Italia della gara Gualazzi nel 2011 conquistò il secondo posto. Mentre lo scorso anno ha conquistato il quinto posto la coppia composta da Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Eurovision 2019, conduttori e altre news

Lo scorso 25 gennaio 2019 sono stati annunciati coloro che presenteranno l’evento Eurovision Song Contest 2019. Si tratta di Bar Refaeli ed Erez Tal nelle vesti di conduttori principali. Supportati da Assi Azar e Lucy Ayoub che avranno il compito di inviati nella Green Room. Quella che si terrà a Tel Aviv è la 64esima edizione del festival musicale. In Israele la manifestazione è già stata celebrata: nel 1979 e nel 1999.

Eurovision 2019, in trattativa per partecipazione di Madonna

Delle indiscrezioni che accompagnano l’organizzazione della edizione di maggio 2019 ce n’è una che sta facendo particolarmente notizia. Si tratta della possibilità che come super ospite partecipi la star mondiale Madonna. Si tratterebbe di un vero e proprio valore aggiunto che darebbe ulteriore lustro alla manifestazione. Le trattative proseguono serrate ma al momento non vi è nulla di definitivo. Nel 2016, gli organizzatori erano riusciti a portare nella edizione tenutasi in Svezia Justin Timberlake. L’artista presentò nella occasione  il suo singolo “Can’t Stop The Feeling!”.

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →