Allegri rischia l’esonero prima di Juventus-Atletico Madrid. I dettagli

Pubblicato il 6 Marzo 2019 alle 16:39 Autore: Lorenzo Annis

Allegri rischia l’esonero prima di Juventus-Atletico Madrid. I dettagli. Una clamorosa indiscrezione sta circolando nelle ultime ore. Stando a quanto…

Allegri rischia l'esonero prima di Juventus-Atletico Madrid. I dettagli
Allegri rischia l’esonero prima di Juventus-Atletico Madrid. I dettagli

Una clamorosa indiscrezione sta circolando nelle ultime ore. Stando a quanto riportato dai principali media italiani, Massimiliano Allegri rischierebbe l’esonero immediato.

Da tempo si sono incrinati i rapporti tra l’allenatore toscano e la società bianconera e i risultati altalenanti delle ultime settimane non hanno certamente giovato a ricucire il tutto.

Tant’è che i bianconeri starebbero meditando di silurare il proprio allenatore già nelle prossime ore e dunque prima della fondamentale sfida casalinga di Champions League contro l’Atletico Madrid, in programma martedì prossimo all’Allianz Stadium.

Esonero Allegri: i motivi della possibile decisione

Una scelta simile sarebbe dettata in primis dal fatto di dover dare una forte scossa a tutto l’ambiente, che non accetta le difficoltà sorte in questo inizio di 2019.

Sarebbe però una decisione davvero rischiosa, soprattutto in vista del sopracitato match di Champions, che per la Juve rappresenta già uno spartiacque, visto soprattutto il risultato negativo maturato nel match di andata in casa dei colchoneros.

Un’altra motivazione è da ricercarsi nell’incontro segreto avvenuto tra Allegri e Beppe Marotta, attuale dirigente dell’Inter. Non si sanno particolari a riguardo. Potrebbe essere stato però un colloquio per discutere dell’approdo dell’ex tecnico del Milan sulla sponda nerazzurra di Milano a partire dalla prossima estate.

Il rapporto tra Allegri e il presidente Andrea Agnelli è ai minimi storici, soprattutto dopo il match vinto al San Paolo di Napoli la scorsa domenica dove la Juventus, seppur in superiorità numerica per buona parte del match, ha patito tantissimo i partenopei. Riuscendo comunque alla fine ad ottenere il successo.

Esonero Allegri: il successore potrebbe essere Zidane

In caso di “rischiatutto”, la dirigenza torinese sarebbe pronta ad andare all’assalto di Zinedine Zidane.

Non una novità quella del francese, già accostato anche nel recente passato alla panchina juventina. Anche se dalla Spagna filtrano voci che vorrebbero Zidane vicino nuovamente al Real Madrid, visto il prossimo esonero di Solari. Le prossime ore saranno decisive, con la partita di campionato contro l’Udinese programmata per venerdì sera. Chi ci sarà seduto sulla panchina della Juventus?

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Lorenzo Annis

Nato il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive.
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →