17/04/2019

Loris De Luna: carriera e filmografia dell’attore di Gomorra 4

autore: Sabrina Badalotti
Loris De Luna, carriera e filmografia dell'attore di Gomorra 4
Loris De Luna: carriera e filmografia dell’attore di Gomorra 4

Chi è Loris De Luna


Loris De Luna è una delle new entry nel cast di Gomorra-La serie. L’attore, che entra quindi nella “famiglia” di Gomorra nella sua 4° edizione, interpreta il ruolo di Valerio, personaggio particolare che si scoprirà un poco alla volta. Scopriamo di più sull’attore.

Chi è Loris De Luna, alias Valerio

Classe 1992, Loris De Luna ha da poco fatto il suo debutto sul piccolo (e grande) schermo. Il giovane De Luna ha avuto una formazione molto professionale, diplomandosi alla EUTHECA, accademia di europea di teatro e cinema, dove ha avuto modo di studiare danza contemporanea, canto e recitazione. La sua carriera come attore inizia sul palcoscenico teatrale nel 2013, dove ha modo di recitare in diverse opere e festival teatrali. Ambito in cui la prova del suo talento è data dalla vittoria del premio Attilio Corsini nel 2015.

Il suo esordio in televisione, invece, è più recente e risale al 2016. Anno in cui compare nella serie di Rai Uno, I Bastardi di Pizzofalcone. L’anno successivo entra poi in Gomorra dalla fine della 3° stagione. Dopo aver concluso le riprese della 4° stagione (di Gomorra), De Luca è stato impegnato in un’altra serie televisiva: I Medici-Masters of Florence.

Alto 180 centimetri, capelli biondi e occhi castani, Loris De Luca non può che interpretare Valerio nella nota serie di Gomorra. Si tratta di un personaggio distante dagli altri componenti, in quanto appartenente alla “Napoli bene” ed impegnato nella vita universitaria. Nonostante la vita agiata con cui ha a che fare, Valerio è attirato dal mondo della malavita con cui inizia ad avere legami, scoprendo al pubblico il suo personaggio poco alla volta.

Loris De Luna e Valerio: un “rapporto costruttivo”

In un’intervista a La Gazzetta dello Spettacolo, Loris parla di sé, della recitazione e di Valerio e risponde così alla domanda “C’è un dono che credi ti abbia fatto Valerio?”: ” Valerio mi ha donato una cosa preziosissima:
la pulizia, la nettezza, la semplicità del gesto. Mi ha donato una freddezza, una mente estremamente pulita, appuntita. […]ho avuto come dono un qualcosa che non avevo per scoprire così una parte nuova di me. È sempre bello avere qualcosa di nuovo di te”.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]