Torta cookie: ricetta facile e veloce. Come si fa per la festa della mamma

Pubblicato il 10 Maggio 2019 alle 19:15 Autore: Martina Grinello

La ricetta facile e veloce per preapareare la torta cookie: un dolce buonissimo e “sbriciolato”, simile a un mega-biscotto,

Torta cookie ricetta facile e veloce. Come si fa per la festa della mamma
Torta cookie: ricetta facile e veloce. Come si fa per la festa della mamma

Hai sempre desiderato essere un cuoco provetto, ma ogni volta che apri internet per seguire qualche ricetta “facile e veloce” per un dolce golosissimo, l’unico risultato è creare confusione in cucina?

Non ti preoccupare, ti capisco. Ti seguirò attentamente nella creazione di un dolce buonissimo e davvero semplice da preparare (si, veramente). Senza fretta, e in poco tempo, riuscirai a realizzare un piccolo gioiellino, vista anche la festa della mamma che si avvicina.

Sto parlando della torta cookie, un dolce la cui preparazione è simile a quella della classica “sbrisolona”, la torta sbriciolata. L’elemento differenziale è la combinazione di gocce di cioccolato e nutella dentro, che rimarrà morbida. Ti sembrerà di mangiare un biscotto gigante spalmato tutto di cioccolato. Non male.

Gli ingredienti della torta cookie

– Farina tipo 00 400 gr • 750 kcal

– Zucchero bianco 150 gr • 750 kcal

– Burro 150 gr • 750 kcal

– Uova 2 • 750 kcal

– Gocce di cioccolato fondente 150 gr • 290 kcal

– Crema alla nocciola 400 gr • 530 kcal

*Le calorie riportate per ogni ingrediente fanno riferimento a 100 gr di prodotto

Buona festa della mamma 2019: citazioni d’autore, poesie e pensieri

La preparazione della torta cookie

Primo passo

Prendi la farina, lo zucchero, il burro un po’ ammorbidito dopo averlo fatto a pezzi, le uova e l’estratto di vaniglia.

Prima di tutto bisogna che decidi se preferisci che la torta cookie finale abbia un sapore tendenzialmente caramellato, oppure no. Perché se lo desideri, consiglio di sostituire ai 150 grammi di zucchero semolato, 100 gr di zucchero di canna e 50 grammi di zucchero bianco.

Mischia tutto in una ciotola.

Secondo passo

Ora è giunto il momento di lavorare l’impasto precedentemente creato con le mani, fino a che non diventa “sbricioloso”. Infatti, come ho detto prima, la lavorazione della torta cookie è simile a quella in atto per realizzare la classica torta sbriciolata.

Quindi continua a mescolare e definire la massa, fino a che non sarà pronta. A quel punto, aggiungi le gocce di cioccolato. Se sei un tipo creativo, e vuoi personalizzare la tua torta, ti consiglio di aggiungervi la granella di nocciole, oppure dei frutti rossi o anche dei confettini colorati.

Il terzo passo

Prendi una tortiera di 24 cm di diametro e versaci dentro poco più della metà delle briciole che hai preparato. Cerca di formare un bordino.

Disponi quindi la nutella (o la crema di nocciole, o simili) che puoi riscaldare in microonde o in un pentolino per renderla un po’ più liquida e distribuirla più facilmente. E poi copri con le restanti briciole.

Ora che l’impasto è pronto, puoi deciderti in due modi: infornarlo subito, oppure farlo riposare in frigo e infornarlo domani, cosa che renderebbe la torta cookie ancor più friabile.

Il quarto passo

E ora, che sia oggi o domani, inforniamo!

Inseriscila nel forno preriscaldato, che abbia raggiunto una temperatura di 180°. Dopo 30 minuti, la tua torta cookie sarà pronta per essere tirata fuori dal forno.

Ma la torta cookie non va servita subito: aspetta circa dieci minuti dandole il tempo di raffreddarsi un poco.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it