articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sciopero treni 17 maggio 2019: Milano, Roma e Napoli. Gli orari garantiti

Sciopero treni 17 maggio 2019
Sciopero treni 17 maggio 2019: Milano, Roma e Napoli. Gli orari garantiti

Sciopero treni a livello nazionale (Piemonte escluso) previsto per venerdì 17 maggio 2019, indetto dal sindacato USB Lavoro Privato, che interesserà il personale del Gruppo FSI, Socc. NTV e Trenord. I pendolari dovranno quindi prestare molta attenzione in questo giorno, aggiornandosi sui siti delle varie compagnie ferroviarie (Ferrovie dello Stato, Italo NTV e Trenord). Lo sciopero ha una durata di 8 ore (dalle 9 alle 17) e sono previsti dunque ritardi e cancellazioni.

Sciopero 17 maggio 2019: le ragioni della protesta

Tra le motivazioni dell’agitazione lo scontento nei confronti delle privatizzazioni del settore, la richiesta di nazionalizzare le imprese di trasporto, la riduzione dell’orario lavorativo e un aumento dei salari.

Sciopero treni 17 maggio 2019: gli orari garantiti

Prima e dopo quegli orari, dovrebbe essere garantita la normale circolazione dei treni. Sono previste fasce di garanzia differenti per ogni Regione.

Trenitalia ha comunicato che non ci saranno variazioni per i treni di lunga percorrenza, mentre diverso è il discorso per il trasporto regionale. Le fasce di garanzia del servizio vanno infatti dalle ore 6 alle ore 9 del mattino e quindi dalle 18 fino a fine servizio. Stessi orari sono stati garantiti da Trenord.

Sciopero bus venerdì 17 maggio 2019: le fasce di garanzia

Venerdì 17 maggio sarà una giornata fitta di scioperi (potete consultare il calendario dell’intero mese leggendo questo articolo). Come si legge sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti lo sciopero nazionale dei trasporti (escluso quello aereo) avrà orari e modalità differenti.

  • TPL: 4 ore;
  • Ferroviario: 8 ore (9-17);
  • Marittimo e Porti: 24 ore;
  • Trasporto merci e logistica: 4 ore.

Ecco le fasce orarie in cui è previsto lo stop dei mezzi di trasporto nelle principali città e altre informazioni utili, come riporta Today.

  • Roma: blocco mezzi Cotral 8.30-12.30, a rischio anche Atac e Roma Tpl. Il servizio sarà attivo prima delle 8.30 e dalle 12.31 in poi.
  • Milano: 18-22.
  • Torino: 8-12 (Servizio Ferroviario Metropolitano ed extraurbano); 18-22 (servizio urbano, suburbano e metro).
  • Napoli: sto previsto dalle 11 alle 15. Ultima corsa alle 10.30, il servizio tornerà completamente regolare alle 15.30.
  • Bologna: 10.30-14.30.
  • Puglia (Bari, Lecce, Brindisi e Taranto). 16-22.
  • Puglia (Foggia): 19-23.
  • Calabria: 5-9.
  • Campania e Marche: 11-15.
  • Venezia: 9-12.
  • Perugia: 17-21.
  • Genova: 11.45 – 15.45 (personale AMT). 10.30 – 14.30 (personale ATP).
  • Trieste: 9-13.
  • Emilia Romagna (Modena, Reggio Emilia, Piacenza): 16.30 – 20.30.
  • Friuli Venezia Giulia (Pordenone): 8.30 – 12.30.
  • Friuli Venezia Giulia (Gorizia): 17-21.
  • Trentino Alto Adige (Trento): 10-14.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 15 Maggio 2019