Pubblicato il 18/06/2019

Terremoto Giappone oggi 18 giugno 2019: magnitudo e danni, allerta tsunami

autore: Giuseppe Spadaro
Terremoto Giappone oggi 18 giugno 2019: magnitudo e danni, allerta tsunami

Terremoto Giappone 18 giugno 2019 – Non è la prima volta che accade (qui un nostro articolo a proposito di un altro evento sismico) e non sarà l’ultima che il Giappone trema a causa di forte scossa di terremoto. Tra i primi a dare la notizia è arrivata la redazione di Japan Times tramite il proprio account twitter.

Terremoto Giappone e allarme tsunami

La scossa di magnitudo 6.4 è stata registrata a qualche centinaia di chilometri a nord di Tokio. Al terremoto è seguito l’allarme tsunami da parte delle prefetture di Yamagata, Niigata e di Ishikawa.

In particolare il terremoto è stato rilevato dalla prefettura di Yamagata sull’isola di Honshu. Conseguentemente le autorità competenti hanno ordinato l’evacuazione per tutti coloro che abitano o risiedono lungo la costa. La zona interessata è quella nord-ovest del Giappone. Dalle prime informazioni la scossa si è avuta alle ore 22,22 locali (ore 15,22 in Italia). Epicentro in mare ed ipocentro individuato a 10 chilometri di profondità.

Da sottolineare il fatto che la centrale nucleare di Kashiwazaki-Kariwa sia stata posta sotto osservazione, proprio in seguito al sisma.

Circa le previsioni conseguenti alla scossa secondo alcuni media locali è prevista nella cittadina di Noto l’arrivo dello tsunami nel pomeriggio (ore italiane). Secondo l’istituto meteorologico e di geofisica giapponese che ha lanciato l’allarme, ci dovrebbe essere una leggera variazione del livello del mare ma senza grossi rischi di danni conseguenti da fenomeni di tsunami.

Il precedente

Dopo il sisma e a proposito dell’allarme tsunami fonti locali riferiscono che le prime ondate hanno già raggiunto le coste nord occidentali del Paese.

Sebbene la scossa sia stata forte c’è da dire che come potenza è ben al di sotto dall’evento sismico che ha colpito il Giappone nel 2011 e in seguito al quale c’è stato l’incidente della centrale nucleare di Fukushima.

Al momento non si registrano danni ma prudenzialmente in alcuni tratti è stata sospesa la circolazione di alcuni treni ad alta velocità.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →