Pubblicato il 04/07/2019

Honor 9X 2019: prezzo, uscita in Italia e caratteristiche. La scheda

autore: Francesco Somma
Honor 9X 2019: prezzo, uscita in Italia e caratteristiche. La scheda

Dopo una grande sequenza di rumors che hanno interessato il sub-brand Huawei e il relativo modello 9X, arriva la conferma ufficiale dell’azienda. Il dispositivo mobile targato Honor, ovvero il 9X 2019, sarà presentato il 23 luglio, in Cina. Non si conosce ancora il nome corretto del device ma sta per raggiungere i nostri mercati. Ecco tutti i dettagli sullo smartphone.

Honor 9X 2019: le caratteristiche del dispositivo

Potrebbe sbarcare in Italia sotto il nome di Honor View 20 Lite. Sarà, dal 23 luglio, tra le fila dell’azienda come cellulare di media fascia. Si dovrebbe presentare al pubblico con un display borderless e una fotocamera pop-up anteriore. Il display dello smartphone potrebbe arrivare anche a 6,7″, altri parlano di un 6,3 pollici, addirittura di un 6,1. Non si conosce ancora la tecnologia che animerà lo schermo, un LCD o un AMOLED. Sotto al cofano troveremo, molto probabilmente, il nuovissimo SoC Kirin, il nuovo 810 con GPU Turbo 3.0.

GTA 6 in uscita: ambientazione, requisiti e chi sono i personaggi

Honor 9X 2019: le possibili fotocamere e le ipotesi di prezzo

Anche sulle fotocamere, c’è sostanzialmente molta confusione. I leak parlano di un triplo sensore fotografico, con una lente principale da 48 megapixel e con le altre lenti di minor grandezza. Tuttavia si vocifera circa la presenza di due sensori, con una grandezza che si spinge sempre verso un massimo di 48 megapixel. L’unica parte su cui sostanzialmente si converge sarebbe la presenza della fotocamera anteriore pop-up. La confusione è dovuta anche all’assenza di notizie su una possibile versione Pro, che, qualora dovesse essere confermata, non escluderebbe né la prima né la seconda ipotesi. Per quanto riguarda invece il prezzo, è possibile ipotizzare che Honor 9X andrà a coprire una fascia che oscilla tra i 200 e i 350 euro.

Francesco Somma

Autore: Francesco Somma

Studente di scienze politiche delle relazioni internazionali. La politica come strumento per realizzare il bene comune e come occasione di incontro di diversi pensieri. Prima di informare bisogna conoscere, essere giornalisti per me significa studiare continuamente per dare al pubblico e a noi stessi un servizio oggettivo, trasparente e gratificante.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →