Pubblicato il 21/08/2019 Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2019 alle 11:40

Governo ultime notizie: Conte “Salvini privilegia interessi personali”

autore: Alessandro Faggiano
Governo ultime notizie: Conte "Salvini privilegia interessi personali"
Governo ultime notizie: Conte “Salvini privilegia interessi personali”

L’ultimo atto del governo gialloverde è andato in scena nella giornata di ieri, 20 agosto 2019. Dopo 14 mesi, l’alleanza tra Lega e M5S volge definitivamente al termine. Se ad innescare la crisi di governo è stato il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, il premier Giuseppe Conte ha staccato ufficialmente la spina al primo governo populista del Paese. Il primo ministro ha già rimesso il suo mandato nelle mani di Mattarella che oggi stesso comincia la canoniche consultazioni (trovate qui il calendario di questa intensa due giorni).

Governo, ultime notizie: Conte al “caro Matteo”

Prima di rimettere il mandato e lasciare così Palazzo Chigi, Giuseppe Conte ha espresso tutti i suoi dubbi sull’operato di Matteo Salvini, nel corso di uno dei più lunghi interventi della sua breve – almeno per ora – carriera politica. Il discorso del primo ministro si può suddividere in tre blocchi, con il secondo dedicato completamente al vicepremier leghista. L’incipit, “caro Matteo, caro ministro dell’Interno”, fa da contraltare alla durezza – nei contenuti, non nel tono – delle parole di Giuseppe Conte rivolte nei confronti del leader del carroccio. Il premier dimissionario si è lasciato andare con uno dei discorsi più duri del suo mandato.

Conte a Salvini: “irresponsabile”

Ha tacciato Matteo Salvini di irresponsabile, che sia un fatto oggettivamente grave che abbia “fatto prevalere i suoi interessi personali e del suo partito, su quelli del Paese”. Tra gli attacchi più pesanti e che sembrano aver fatto infuriare il ministro dell’Interno, vi è quello “di aver utilizzato a più riprese dei simboli religiosi (il bacio del rosario o l’invocazione a Dio e al cuore immacolato di Maria) per utilizzarli come slogan politici ed elettorali.” Per il primo ministro dimissionario, ciò è inammissibile, per la natura laica dello Stato italiano.

Conte rimarca anche il rischio della deriva autoritaria, ricordando a Salvini che non servono uomini con pieni poteri, ma uomini responsabili e con il senso delle Istituzioni. Le accuse rivolte nei confronti di Salvini sono state applaudite, in parte, anche dal gruppo dei democratici.

Governo, ultime notizie: dopo il discorso di Conte, Salvini “lascia” l’esecutivo

Dopo il discorso introduttivo di Conte, Salvini lascia la poltrona dell’esecutivo – fino a quel momento, alla destra del premier – per andare a prendere posto nel suo scranno da senatore. Da lì, Salvini ha pronunciato il suo discorso, decisamente più energico nei toni rispetto a quello del premier.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Alessandro Faggiano

Caporedattore di Termometro Sportivo e Termometro Quotidiano. Analista politico e politologo. Laureato in Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Salerno e con un master in analisi politica conseguito presso l'Universidad Complutense de Madrid (UCM).
Tutti gli articoli di Alessandro Faggiano →