Pubblicato il 01/10/2019 Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre 2019 alle 00:31

Sondaggi politici Noto: Renzi farà cadere il governo secondo 60% italiani

autore: Andrea Turco
sondaggi politici Matteo Renzi: "Ho mandato un messaggino a Salvini quando si è dimesso"
Sondaggi politici Noto: Renzi farà cadere il governo secondo 60% italiani

La scorsa settimana, l’istituto Noto ha dedicato un focus su Italia Viva, il partito dell’ex premier Matteo Renzi. Le società demoscopiche hanno già iniziato a testare la forza elettorale della nuova forza politica che raccoglierebbe un consenso che va dal 3 al 5%.

Il nome Italia Viva non piace ad un italiano su due

Un consenso che è crollato nel tempo. Basti pensa che nel gennaio 2017, quando già cominciavano a circolare le voci di un possibile addio di Renzi al Pd, un Partito di Renzi era sondato al 10%. È probabile che a pesare sullo scarso appeal della creatura renziana siano tanti fattori. A cominciare dal nome del partito che sembra non piacere ad un italiano su due.

In più la stessa figura di Renzi è vista come divisiva da gran parte dell’elettorato di riferimento. Questo si verifica andando a vedere l’indice di fiducia dei leader di Italia Viva. Secondo Noto, il senatore fiorentino ha un gradimento del 20%, inferiore sia al ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova (40%). Ma anche più basso rispetto a quello di Roberto Giachetti dato al 25%. Renzi precede in questa classifica solo un’altra figura altrettanto divisiva, Maria Elena Boschi (13%). Insomma, l’inizio sembra non promettere bene, almeno stando alle rilevazioni.

Sondaggi politici Noto: Renzi farà cadere governo secondo 60% intervistati

Italia Viva sconta inoltre la diffidenza di chi ritiene che la nascita del partito renziano sia una semplice operazione di Palazzo con l’unisco scopo di accaparrarsi posti e di far pesare i propri voti in sede decisionale. Il 60% degli intervistati da Noto non si fida dell’ex premier e crede che alla fine farà cadere il governo. Lui più di una volta ha smentito questa eventualità ma in politica tutto può succedere.

Italia Viva e il nodo alleanze

E allora se elezioni dovessero essere, con chi si dovrebbe alleare Italia Viva? Il 67% non ha dubbi: l’alleato naturale del partito renziano è il Pd. Il 10% vede bene anche un’intesa con i Cinque Stelle mentre il 5% intravede una possibile sinergia con Forza Italia.

Nota metodologica

In attesa di diffusione.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →