Pubblicato il 04/10/2019 Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2019 alle 13:35

Assunzioni ottobre 2019: Ferrovie, Ryanair e Amazon. Le offerte

autore: Daniele Sforza
Assunzioni ottobre 2019
Assunzioni ottobre 2019: Ferrovie, Ryanair e Amazon. Le offerte

Diverse aziende lanciano una campagna assunzioni per il mese di ottobre 2019, reclutando differenti profili professionali. Da Ferrovie dello Stato a Ryanair passando per Amazon, andremo a spulciare le offerte di lavoro disponibili per questo mese, con i requisiti richiesti, le tipologie di contratto offerte e naturalmente le sedi di lavoro dislocate in tutta Italia.

Assunzioni ottobre 2019: Trenitalia assume specialisti in risorse umane (L. 68/99)

Ferrovie dello Stato ricerca alcune figure professionali. La prima riguarda uno specialista in risorse umane (Legge 68/99) per le seguenti sedi di lavoro: Bari, Firenze, Genova, Roma, Napoli e Venezia. La figura, nello specifico, si occuperà di supportare le attività legate alla gestione del personale non dirigente, riguardanti lo svolgimento dell’intero rapporto di lavoro. Inoltre offre supporto operativo nella attuazione di provvedimenti relativi all’applicazione degli istituti contrattuali, all’aggiornamento dei sistemi HR dei dati anagrafici dei dipendenti e sostiene la realizzazione di colloqui di gestione e sviluppo con le risorse gestite per monitoraggio motivazione e comportamenti, individuazione aree di sviluppo e intercettazione di eventuali high potential. Altre mansioni concernono il supporto nella definizione dei piani di sviluppo per risorse gestite e l’elaborazione di report dati periodici, oltre all’archiviazione e al monitoraggio della documentazione nei sistemi informativi relativi alla gestione delle risorse umane.

Tra i requisiti richiesti spicca la conoscenza del CCNL della Mobilità/Area AF e la conoscenza di base della normativa del lavoro, oltre a una buona conoscenza del pacchetto Windows e Office e del sistema applicativo SAP. Come titolo preferenziale spicca il possesso di una laurea triennale/magistrale. I candidati dovranno avere buone capacità di analisi, orientamento al risultato, proattività, riservatezza ed etica del lavoro, oltre a buone doti relazionali, capacità di ascolto ed empatia, lavoro in team, flessibilità e orientamento al cliente. La compagnia offre un contratto a tempo indeterminato e altri benefits riservati ai dipendenti. Le candidature potranno essere inviate entro e non oltre il 14 ottobre 2019 solo dalle persone appartenenti alle categorie protette.

Ferrovie dello Stato cerca allievi macchinisti

Ferrovie dello Stato ricerca giovani diplomati da inserire in un percorso formativo professionalizzante per Macchinista Ferroviario per Mercitalia Rail s.r.l. Le mansioni da svolgere riguarderanno attività dinamiche di condotta di mezzi di trazione con relativo materiale rimorchiato, visite di controllo e accertamenti tecnici, esecuzione di operazioni di aggancio e sgancio della locomotiva del convoglio e prova freno sui mezzi di trazione e anche sui treni.

La fase di selezione comprende test attitudinali, colloquio tecnico-professionale e motivazionale. Di seguito i requisiti richiesti:

  • Diploma di maturità con voto non inferiore a 70/100;
  • Età compresa tra 18 e 29 anni;
  • Dimestichezza operativa con sussidi di Information and Communication Technology;
  • Disponibilità a lavorare su turni non cadenzati nelle 24 ore;
  • Disponibilità alla mobilità territoriale;
  • Conoscenza di una lingua straniera;
  • Possesso di patente di guida A e/o B;

Le sedi di lavoro riguarderanno gli impianti Mercitalia Rail su tutto il territorio nazionale. Per quanto riguarda la tipologia di inserimento è previsto un tirocinio extracurriculare di 5 mesi e un’indennità di partecipazione mensile. Alla fine del tirocinio e del completamento del percorso formativo, il soggetto sarà inserito con contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 24 mesi. Questo annuncio di lavoro scade l’8 ottobre 2019.

Le offerte di lavoro Ryanair

Ryanair cerca diverse figure professionali, tra cui ingegneri per diversi aeroporti (Malpensa, Bergamo, Fiumicino, etc.) e addetti alla manutenzione (anche Bologna e Pisa). Inoltre ha organizzato nuovi Cabin Crew Day per velocizzare le assunzioni nel nostro Paese. Vi è già il calendario del mese con le sedi dove ci saranno i colloqui di lavoro e a noi non resta altro da fare che elencarle tutte:

  • Bologna: venerdì 4 ottobre;
  • Catania: mercoledì 16 ottobre;
  • Milano Bergamo: 18 ottobre;
  • Roma: 23 ottobre;
  • Napoli: 25 ottobre;
  • Torino: 30 ottobre;
  • Venezia: 7 novembre.

Lo scorso 2 ottobre si è già verificato un incontro a Palermo. I requisiti richiesti per la candidatura riguardano il possesso di un passaporto europeo, la maggiore età, ottima conoscenza della lingua inglese, capacità natatorie e disponibilità a lavorare su turni. I candidati selezionati dovranno frequentare un corso di formazione della durata di 6 settimane, superato il quale si sarà assunti con contratto (previsti turni di 5 giorni su 8).

Per ulteriori informazioni sulle offerte di lavoro Ryanair vi invitiamo a cliccare su questa pagina.

Poste Italiane assume a ottobre 2019: le posizioni aperte

Assunzioni ottobre 2019: offerte di lavoro Amazon

Numerose e sempre in costante aggiornamento le offerte di lavoro proposte da Amazon, anche a causa dell’espansione dell’azienda sul nostro territorio, con l’apertura, ad esempio, del nuovo deposito logistico di Fiume Veneto, in provincia di Pordenone. Proprio in questa nuova sede sono previste circa 100 assunzioni con contratto a tempo determinato. Sull’apposita pagina Lavora con Noi sul sito di Amazon sarà invece possibile consultare le numerose offerte di lavoro disponibili in Italia e le posizioni aperte. Interessante anche la pagina riguardante le opportunità di collaborazione a distanza.  Per ulteriori informazioni, potete cliccare qui.

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →