Sondaggi elettorali Ixè: manovra economica promossa da un terzo degli italiani

Pubblicato il 17 Ottobre 2019 alle 07:03 Autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali ixe, intenzioni voto
Sondaggi elettorali Ixè: manovra economica promossa da un terzo degli italiani

La manovra economica, su cui è stato trovato martedì sera un accordo “salvo intese” dopo un Consiglio dei Ministri durato ben sei ore, viene giudicata positivamente dal 32% degli italiani e negativamente dal 50%. Sono questi i dati raccolti dagli ultimi sondaggi elettorali Ixè per Cartabianca andati in onda il 15 ottobre.

Nonostante la bocciatura della finanziaria preparata dall’esecutivo giallo rosso, il 70% degli intervistati si schiera a favore dell’aumento delle pene per chi evade 50 mila euro. Solo il 18% si dichiara contrario.

sondaggi elettorali ixe, fisco
fonte: ixè

Negli ultimi giorni si è tornato a parlare di ius culturae (la concessione della cittadinanza dopo un ciclo di scuola completato). La proposta avanzata dal Pd trova d’accordo il 63% degli italiani e contrario il 24%. Numeri completamente opposti a quelli ottenuti dal sondaggio Tp per Coffee Break in cui solo un quinto degli intervistati si dichiarava favorevole allo ius culturae.

sondaggi elettorali ixe, manovra
fonte: ixè

Chiudiamo con le intenzioni di voto. La Lega di Salvini ritorna a crescere dopo un mese di appannamento che l’aveva portata, secondo i sondaggi elettorali di Ixè, sotto quota 30%. Rispetto alla precedente rilevazione, il Carroccio guadagna lo 0,7% e si porta al 30,7%.

Partito Democratico e Movimento 5 Stelle sembrano invece subire il contraccolpo della manovra economica che pare non scaldare il cuore e la mente della maggior parte dei cittadini. I dem passano così, stando al sondaggio, in una settimana dal 21,9% al 20,4% mentre i pentastellati dal 20,2 al 19,7%. L’unico partito che sostiene il governo giallo rosso ad incrementare i propri voti è Italia Viva che cresce al 4% (+0,5%), in linea con la media sondaggi dell’ultima settimana.

Nel centrodestra, Forza Italia accorcia su Fratelli d’Italia. Quest’ultima è in calo all’8,2 mentre gli azzurri di Berlusconi salgono al 7,8% (+0,6). Tra i piccoli partiti prosegue il trend discendente di +Europa adesso al 2,5% e dei Verdi all’1,4%. La Sinistra flette leggermente al 2% mentre Cambiamo di Toti esordisce con l’1,1%.

sondaggi elettorali ixe, intenzioni voto
fonte: ixè

Sondaggi elettorali Ixè: nota metodologica

SOGGETTO REALIZZATORE: ISTITUTO IXÈ SRL
SOGGETTO ACQUIRENTE: RAI – CARTABIANCA
METODOLOGIA: INDAGINE QUANTITATIVA CAMPIONARIA
METODO DI RACCOLTA DATI: TELEFONO FISSO (CATI), MOBILE (CAMI) E VIA WEB (CAWI)
UNIVERSO: POPOLAZIONE ITALIANA MAGGIORENNE
CAMPIONE INTERVISTATO: RAPPRESENTATIVO (QUOTE CAMPIONARIE E PONDERAZIONE) IN BASE A:
GENERE, ETÀ, ZONA DI RESIDENZA, AMPIEZZA COMUNE, VOTATO 2018/2019
DIMENSIONE CAMPIONARIA: 1.000 CASI (MARGINE D’ERRORE MASSIMO ±3,10%)
PERIODO DI RILEVAZIONE: DAL 14 AL 15 OTTOBRE 2019

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →