Sussidi scolastici ex ipost Inps: domande fino a dicembre. La scadenza

Pubblicato il 27 Novembre 2019 alle 10:43
Aggiornato il: 30 Novembre 2019 alle 08:45
Autore: Daniele Sforza
Sussidi scolastici ex Ipost Inps
Sussidi scolastici ex ipost Inps: domande fino a dicembre. La scadenza

Novità dall’Inps: è stato pubblicato il bando di concorso sussidi scolastici 2018-2019 Gestione Fondo IPOST in favore degli orfani dei dipendenti di Poste Italiane e dei dipendenti ex IPOST, sottoposti alla trattenuta mensile dello 0,40% con riferimento all’art. 3 della Legge n. 208/1952, che sono deceduti durante l’attività di servizio oppure nello stesso mese del collocamento a risposto.

Sussidi scolastici: ecco per chi e per cosa

Il bando di concorso ha il fine di conferire i seguenti sussidi scolastici così ripartiti:

  • 5 sussidi per l’iscrizione e la frequenza di asili nido, scuola dell’infanzia e scuola primaria (elementari);
  • 10 sussidi per l’iscrizione e la frequenza della scuola secondaria di primo grado (scuola media);
  • 40 sussidi per l’iscrizione e la frequenza della scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori);
  • 45 sussidi per l’iscrizione e la frequenza di corsi universitari di laurea.

Bando di concorso sussidi scolastici 2018-2019: come e quando presentare la domanda

La domanda andrà compilata scaricando l’apposito modulo disponibile sul portale Inps e allegando la necessaria documentazione. La stessa dovrà essere inviata entro e non oltre il 23 dicembre 2019 tramite raccomandata o assicurata convenzionale A/R al seguente indirizzo: Inps – Direzione centrale Sostegno alla non autosufficienza invalidità civile e altre prestazioni. Area Prestazioni Creditizie e Sociali. Normativa e Contenzioso – viale Aldo Ballarini, 42 – 00142 Roma.

Indennità di maternità e allattamento sono sovrapponibili

Si può inviare la domanda anche via PEC

La domanda potrà essere inviata anche tramite PEC al seguente indirizzo: [email protected], “unitamente a copia della prescritta documentazione digitalizzata”. In questo caso bisognerà inviare la domanda solo da indirizzo di posta elettronica certificata.

Naspi 2019: decorrenza domanda con malattia, la circolare

Sussidi scolastici ex Ipost: informazioni utili

L’importo dei sussidi viene stabilito nel bando di concorso, ma varia in base all’indicatore Isee del nucleo familiare che presenta la richiesta e anche a seconda della tipologia di sussidio richiesto. Se il beneficiario risulta essere orfano di entrambi i genitori, la misura del sussidio è quella massima prevista per ogni tipo. Inoltre, nella eventualità in cui il beneficiario abbia fruito nello stesso anno scolastico o accademico di altre provvidenze erogate dall’Inps o da altre istituzioni pubbliche o private in Italia e all’estero, di importo inferiore rispetto a quello cui avrebbe diritto, il sussidio subirà una riduzione relativa al corrispondente importo.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →