Claudio Bisio: carriera, biografia e vita privata. Chi è ne Gli Sdraiati

Pubblicato il 29 Novembre 2020 alle 05:23 Autore: Sabrina Conigliaro

Claudio Bisio: carriera, biografia e vita privata. Chi è né Gli Sdraiati, film del 2017 che racconta del rapporto conflittuale genitori/figli

Claudio Bisio carriera, biografia e vita privata. Chi è ne Gli Sdraiati
Claudio Bisio: carriera, biografia e vita privata. Chi è ne Gli Sdraiati

Claudio Bisio è Giorgio Selva, famoso giornalista televisivo e presentatore TV, nel film del 2017 Gli Sdraiati di Francesco Archibugi che racconta del rapporto conflittuale genitori-figli. Giorgio, separato dalla moglie, cerca di recuperare il legame con il figlio diciassettene; la sua insistenza, però, sembra allontanare Tito. Date le incomprensioni e l’evidente incapacità a gestire il rapporto, i due si rivolgono a una psicoterapeuta. Il film trae ispirazione dall’omonimo libro di Michele Serra.

Claudio Bisio: biografia e carriera

L’attore, conduttore televisivo e doppiatore Claudio Bisio nasce a Novi Ligure il 19 marzo 1957. Cresce a Milano e dopo due anni di studio all’istituto d’Agraria, decide di iscriversi alla Civica Scuola d’Arte Drammatica del Piccolo Teatro e nel 1981 si diploma. Appassionato, comincia da subito a prendere parte a interpretazioni teatrali e grazie al musical The Rocky Horror Picture Show viene notato da Gabriele Salvatores, che nel 1981 lo invita alla Compagnia dell’Elfo e nel 1983 lo fa debuttare al cinema con Sogno di una notte d’estate, trasposizione cinematografica della commedia di W. Shakespeare. Comincia quindi a dividersi tra cinema, teatro e la carriera da comico (per un periodo lavora in coppia con Antonio Catania al Derby Club). Bisio incontra due “grandi” della commedia italiana: nel 1985 lavora con il regista Dino Risi nel film Scemo di guerra, mentre nel 1987 Mario Monicelli lo vuole nel cast corale de I Picari. Torna a lavorare con Salvatores per i film Kamikazen – ultima notte a Milano (1987) e Nirvana (1997). Nel 1997 recita in La tregua di Francesco Rosi, trasposizione del romanzo di Primo Levi. Nel frattempo, prende avvio anche la carriera da conduttore in programmi come Striscia la notizia, Mai dire gol, Le Iene, Zelig; inoltre, presta la sua simpatia anche nel doppiaggio (è la voce di Sid ne L’era glaciale). Nel 2010 riscuote gran successo con il film Benvenuti al Sud di Luca Miniero, remake della commedia francese Giù al Nord e nel 2012 replicano con Benvenuti al Nord; Bisio è con Frank Matano in Ma che bella sorpresa, film del 2015, e proprio insieme a lui rientra tra i giudici di Italia’s Got Talent. Nel 2019 è il co-conduttore insieme a Virginia Raffaele e Claudio Baglioni, alla 69esima edizione del Festival di Sanremo.

Independence Day: trama, cast e anticipazioni del film di stasera

Vita privata

Claudio Bisio è felicemente sposato dal 2003 con la scrittrice Sandra Bonzi, conosciuta durante una serata in un locale, e insieme hanno due figli: Alice di 23 anni e Federico di 21 anni. Riguardo il rapporto con i figli Bisio dice: “Sono stato un papà meno comico di quello che ci si può immaginare.” Ammettendo, con un sorriso, di aver preso in prestito alcune delle loro battute. L’attore, a causa degli impegni lavorativi, trascorre poco tempo con la famiglia e definisce preziosi i momenti passati con moglie e figli.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it