Pagelle Sanremo 2020 prima serata: artisti, ospiti e conduttori

Pubblicato il 5 Febbraio 2020 alle 16:56 Autore: Guglielmo Sano

Sanremo 2020: la prima serata della settantesima edizione del Festival della canzone italiana riscuote un notevole successo di pubblico

Concerto
Pagelle Sanremo 2020 prima serata: artisti, ospiti e conduttori

Sanremo 2020: la prima serata della settantesima edizione del Festival della canzone italiana ha riscosso un notevole successo di pubblico. Particolare attenzione hanno suscitato il monologo della co-conduttrice Rula Jebreal e la performance di Achille Lauro.

Sanremo 2020: gli ascolti del debutto

10 milioni e 58mila telespettatori e il 52,2% di share: ragguardevole il riscontro in termini di telespettatori per la prima serata di Sanremo 2020. Confermato dal fatto che non si registravano dati così alti da 15 anni a questa parte, cioè dall’edizione del 2005 condotta da Paolo Bonolis (che ha raggiunse il 54,10% di share).

Inoltre, Amadeus ha battuto il già ottimo risultato ottenuto da Claudio Baglioni nel 2019. Infatti, il debutto della settantesima edizione del Festiva ha avuto un seguito maggiore rispetto a quello della scorsa edizione. Lo scorso anno la prima parte della serata ha fatto registrare il 49,4% di share, la seconda il 50,1%, ieri martedì 4 febbraio 2020, la prima parte della serata è arrivata al 51,2%, la seconda parte della prima serata il 56,2%.

Cosa resterà della prima serata?

La giuria demoscopica ha incoronato tra i Big Le Vibrazioni, mentre, per quanto riguarda le Nuove Proposte, dopo le prime due sfide passano in semifinale Tecla Insolia e Leo Gassman. Al di là del concorso canoro, però, bisogna sottolineare il grande successo riscosso da Rita Pavone e dall’eterna coppia Albano-Romina Power. Tuttavia, della prima serata di Sanremo 2020, resterà impressa nella memoria soprattutto la performance di Achille Lauro.

Entrato sul palco con addosso un lungo mantello, a esibizione in corso, lo ha lasciato cadere rimanendo vestito solo con una esile e attillata tutina ricoperta di brillanti. Alcuni hanno visto nel gesto un riferimento a Bowie, lui ha ricollegato il look shock a San Francesco di Assisi. Molto apprezzato anche il monologo della co-conduttrice Rula Jebreal che ha raccontato la tragedia della mamma, suicidatasi dopo aver subito una serie di crudeli violenze.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →