Sondaggi politici Ipsos: governo, per 39% italiani Renzi cerca solo visibilità

Pubblicato il 24 Febbraio 2020 alle 07:40 Autore: Andrea Turco

Secondo il 42% degli italiani Renzi è il principale responsabile delle tensioni all’interno del governo. A sostenerlo sono i sondaggi politici Ipsos

sondaggi politici ipsos
Sondaggi politici Ipsos: governo, per 39% italiani Renzi cerca solo visibilità

Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti lo ha ribadito sabato durante l’assemblea nazionale di partito: “Il Pd non è disposto a subire manovre e temporeggiamenti furbeschi per indebolire l’azione dell’esecutivo”. Tradotto: se il tiro al bersaglio iniziato da Renzi dovesse continuare, la strada che si apre è solo una e porta al voto.

Nonostante la compattezza mostrata nell’affrontare l’emergenza del coronavirus che ha colpito il Nord del Paese, l’esecutivo dà segnali di cedimento. Un’instabilità percepita anche dagli italiani e rilevata dai sondaggi politici Ipsos per il Corriere della Sera. Secondo il 41% dei cittadini, le tensioni sulla prescrizione tra i partiti che sostengono il governo sembrano il simbolo di fratture insanabili che avranno come conseguenza la caduta dell’esecutivo. Per il 29%, invece, queste tensioni sono gestibili dalla maggioranza.

Ma chi è il principale responsabile delle tensioni di governo? Il 42% non ha dubbi e indica il leader di Italia Viva come il maggior responsabile delle tensioni. Il premier Conte viene invece considerato il leader di maggioranza più responsabile in questo frangente (25%), seguito da Zingaretti (9%), ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede (5%) e Renzi (3%).

Sondaggi politici Ipsos: Renzi cerca solo visibilità

L’ex segretario dem ed ex premier finisce dunque sul banco degli imputati. Il 39% lo accusa di usare riforma della giustizia e tema della prescrizione solo per mettere in difficoltà il governo e cercare visibilità. C’è però un 32% che considera le questioni sopra citate molto importanti, che possono giustificare un’eventuale rottura nella maggioranza.

Sondaggi politici Ipsos: i “responsabili” dividono gli italiani

Questa settimana, salvo stravolgimenti dell’ultima ora, si terrà l’atteso faccia a faccia tra Conte e Renzi. Solo allora si capirà se la maggioranza giallo rossa potrà andare avanti oppure sostituirà Italia Viva con una pattuglia di responsabili. Uno scenario che piace al 33% degli intervistati mentre il 35% la giudica un’operazione sbagliata qualora si verificasse.

sondaggi politici ipsos
Fonte: Ipsos

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

Sondaggio realizzato da Ipsos per il Corriere della Sera presso un campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. Sono state realizzate 1.000 interviste (su 5.389 contatti) condotte mediante mixed mode cati/cawi/cami tra il 19 e il 20 febbraio.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →