Sondaggi politici SWG, il 36% dei pentastellati vuole Di Battista leader

Pubblicato il 26 Febbraio 2020 alle 17:11 Autore: Gianni Balduzzi

Sondaggi politici SWG, il 36% degli elettori del M5S vorrebbe Di Battista come nuovo leader. Mentre per il 35% di essi ha perso lo spirito originario

sondaggi politici
Sondaggi politici SWG, il 36% dei pentastellati vuole Di Battista leader

A marzo, coronavirus permettendo, si voterà per la riorganizzazione del Movimento 5 Stelle e quindi per il successore di Di Maio alla guida del movimento.

Gli elettori pentastellati sembrano piuttosto divisi sul tema, ma un esponente sembra decisamente davanti a tutti. È Alessandro Di Battista, che pur essendo tra i più conosciuti rappresentanti del M5S negli ultimi anni si è mantenuto al di fuori dalla politica attiva. Di Battista ha rinunciato alla rielezione e ai vari incarichi preferendo viaggi e reportage, mantenendo forse anche per questo una popolarità. Il 36% infatti vorrebbe Di Battista come capo politico, contro un 26% che preferirebbe ancora Di Maio. Molto distanziati gli altri. Come Fico, al 9%, Taverna e Appendino, al 6% e al 5%. La Lombardi avrebbe solo il 2% del consenso, Patuanelli e Crimi, l’attuale reggente, solo l’1%.

sondaggi politici
Fonte: SWG

Certo è che, anche tra chi ancora vota il Movimento 5 Stelle e non fa parte dei tanti che, secondo quello che emerge dai sondaggi, lo hanno abbandonato, serpeggia il malcontento. A fronte di un 61% di italiani che pensa che il M5S abbia tradito lo spirito originario vi è un 35% di suoi elettori che pensa lo stesso. Non è poco, considerando che si tratta dello zoccolo duro.

sondaggi politici
Fonte: SWG

Sondaggi politici SWG, per elettori M5S no a alleanze

Gli elettori rimasti permangono sulle vecchie posizioni rispetto al tema delle alleanze. Il 62% di essi pensa che dovrebbe restare un terzo polo rispetto a centrosinistra e centrodestra. Tra tutti gli elettori invece si scende al 48%. Per il 20% invece il Movimento 5 Stelle si dovrebbe alleare con il PD e solo per l’8% con la Lega.

sondaggi politici
Fonte: SWG

Il problema principale però è che solo il 17% degli italiani ritiene che il M5S abbia dimostrato di governare con serietà e competenza. A gennaio 2019 erano il 29%. Sostanzialmente solo gli elettori del movimento rimasti che infatti al 78% difendono la capacità di governo del Movimento 5 Stelle

sondaggi elettorali sondaggi politici
Fonte: SWG

Questi sondaggi politici sono stati svolti tra il 19 e il 24 febbraio 2020 su 1200 soggetti con metodo CATI-CAMI-CAWI.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →