La vita promessa 2: trama e anticipazioni stasera 1 marzo 2020

Pubblicato il 1 Marzo 2020 alle 17:54 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

La vita promessa 2, questa sera su Rai 1 andrà in onda la seconda puntata della seconda stagione della fiction con Luisa Ranieri

la vita promessa 2 - Statua della Libertà
La vita promessa 2: trama e anticipazioni stasera 1 marzo 2020

Questa sera, su Rai 1, andrà in onda la seconda puntata della seconda stagione della fiction che vede come protagonista Luisa Ranieri. La vita promessa 2, ambientato a New York negli anni che precedono lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, riprende le vicende della Famiglia di Donna Carmela, costretta a fuggire dalla Sicilia alcuni anni prima.

Ora che la donna e i suoi figli avevano raggiunto il tanto desiderato equilibrio, Don Vincenzo Spanò è evaso di prigione e ha minacciato di vendicarsi di Carmela e di suo figlio Rocco, a causa dei quali era stato processato e condannato.

La vita promessa 2: trama seconda puntata. La fuga di Rocco e il ritorno di Spanò

Rocco, primogenito di Carmela, nel tentativo di difendere la madre e la memoria del padre dalla perfidia di Spanò, era stato pestato a sangue dagli uomini di quest’ultimo. Questo gli aveva provocato profondi danni cerebrali, costringendolo ad una vita all’ombra di suo fratello più giovane. L’eccessivo dolore ancora vivo nei suoi ricordi e l’attuale crisi coniugale ha spinto così Rocco a trovare rifugio altrove. Nel frattempo Carmela cerca di rintracciarlo disperatamente.

On My Block 3: trama, cast, anticipazioni serie tv. Quando esce su Netflix

La vita promessa 2: anticipazioni questa sera, seconda puntata. La piccola Sara e la morte di Ferri

La prima puntata della seconda stagione de La vita promessa ci avevo mostrato alcuni eventi legati all’ultima puntata della prima serie. Carmela, che porta il volto della grande Luisa Ranieri, aveva perso di vista Amedeo Ferri, interpretato da Thomas Trabacchi.

Nel corso della prima puntata della seconda stagione, andata in onda domenica 23 febbraio, Ferri era tornato dalla Germania portando con sé una bambina, Sara, l’ultima figlia di una famiglia ebrea che cercava di scappare dai rastrellamenti nazisti. Ferri, gravemente malato, era tornato in America per affidare la piccola Sara alla famiglia di Carmela, nell’attesa che la bambina venisse raggiunta dall’intera famiglia.

Vincenzo Spanò, dal canto suo, è sulle tracce di Carmela e non aspetta altro che gustare la sua vendetta nei confronti della donna che lo ha più volte rifiutato.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Giovane dottoressa in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →