Mutui e prestiti: un miliardo di rate non pagate in più in un anno. I dati

Pubblicato il 20 Aprile 2022 alle 09:43 Autore: Guglielmo Sano
Mutui e prestiti: un miliardo di rate non pagate in più in un anno. I dati

Mutui e prestiti: un miliardo di rate non pagate in più in un anno. I dati

Mutui e prestiti: negli ultimi 12 mesi il totale delle rate non pagate è arrivato fino a toccare quota un miliardo. Sul dato pesano gli effetti della crisi sanitaria, aggravati dagli ultimi rincari: trend in salita dopo ben 6 anni di riduzione del credito deteriorato dei clienti privati.

Sondaggi Tp: Ucraina, mancato cessate il fuoco colpa degli Usa secondo il 42,7% degli italiani

Mutui e prestiti: un miliardo di rate non pagate in più in un anno

Mutui e prestiti: il credito deteriorato presso istituti bancari e agenzie finanziarie riconducibile a clienti privati, nel complesso, andava incontro a riduzione sin da maggio 2016. Netta inversione di tendenza del dato secondo l’ultimo report della Federazione autonoma bancari italiani: il totale delle “sofferenze” legate alle famiglie è salito da 11 miliardi e 559 milioni a 12 miliardi e 373 milioni tra febbraio 2021 e febbraio 2022. Si parla di una crescita di oltre il 7%, pari a poco più di 800 milioni di euro. D’altra parte, prendendo in esame il periodo novembre 2021-febbraio 2022 il conto sale fino a un miliardo e 476 milioni (+13,5%). Secondo la Fabi è un chiaro effetto dei contraccolpi economici della pandemia sulle tasche degli italiani.

Sofferenze di nuovo in crescita dopo 6 anni

Mutui e prestiti: dal report della Fabi emerge una netta inversione del trend dopo circa sei anni consecutivi di riduzione delle sofferenze bancarie. Come si scriveva, a febbraio 2022 l’ammontare del credito deteriorato riconducibile a clientela privata è arrivato a 12,3 miliardi. Guardano la serie storica della Banca d’Italia, nel febbraio 2021 si fermava a 11,5 miliardi, ad aprile 2020 a 13,5 miliardi, a febbraio 2019 a 22 miliardi, a 33 miliardi nel marzo 2018, quindi, a 34 miliardi a settembre 2017 e a 37 miliardi a dicembre 2016.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →