Elezioni Lazio 2023: quando si vota e chi sono i candidati

Pubblicato il 31 Gennaio 2023 alle 07:01 Autore: Guglielmo Sano
Elezioni Lazio 2023: quando si vota e chi sono i candidati

Elezioni Lazio 2023: quando si vota e chi sono i candidati

Elezioni Lazio 2023: si avvicina l’appuntamento con le Regionali (che si terranno lo stesso giorno anche in Lombardia). Elettori chiamati alle urne in anticipo rispetto al previsto a seguito delle dimissioni del Governatore Zingaretti passato alla Camera. Come funziona la legge elettorale, quando e come si vota, chi sono i candidati in corsa? Una guida veloce al voto.

Elezioni Lazio 2023: quando e come si vota

Elezioni Lazio 2023: l’ultima volta si sono tenute il 4 marzo del 2018, in parallelo alle Elezioni Politiche ma anche alle Regionali in Lombardia. Anche questa volta le due tornate locali si troveranno accorpate. D’altra parte, il voto avviene in leggero anticipo a causa delle dimissioni da Governatore di Nicola Zingaretti che ha scelto di sedere alla Camera dei Deputati. Nello specifico, in Lazio si voterà domenica 12 febbraio, dalle ore 7 alle ore 23, e lunedì 13 febbraio, dalle 7 alle 15.

La legge elettorale che regola le elezioni in Lazio è stata modificata nel gennaio 2017 prevedendo una riduzione del numero di consiglieri (adesso 50 in tutto) ma anche la parità di genere e il divieto di terzo mandato. L’80% dei seggi del consiglio regionale, 40 scranni, sarà assegnato con metodo proporzionale alle liste circoscrizionali presentate su base provinciale: il numero di seggi collegato alle cinque circoscrizioni (Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo) viene determinato in base alla numerosità della popolazione. Il restante 20% dei seggi – 10 consiglieri – viene assegnato sotto forma di premio di maggioranza alle liste collegate al Presidente eletto. Alle regionali del Lazio è ammesso, dunque, il voto disgiunto: in pratica, si può votare per un candidato Presidente e per una lista a lui non collegata. Inoltre, non è previsto il ballottaggio: quindi, diventa Governatore il candidato che prende il maggior numero di voti.

Chi sono i candidati e cosa dicono i sondaggi

Elezioni Lazio 2023: sarà l’attuale Assessore alla Sanità Alessio D’Amato a rappresentare il campo largo del centrosinistra, sostenuto da Azione e Italia Viva ha incassato anche l’appoggio del Pd (ma non di Sinistra Italiana). Il Movimento 5 Stelle presenta un proprio candidato l’ex Presidente WWF Donatella Bianchi – che dovrebbe essere sostenuta anche dal partito di Fratoianni. Il centrodestra ha scelto di convergere compattamente sul candidato di Fratelli d’Italia Francesco Rocca, Presidente dimissionario della Croce Rossa Italiana. Secondo i sondaggi attualmente disponibili il centrodestra è in lieve vantaggio sul centrosinistra con il Movimento 5 Stelle nettamente fuori dai giochi.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →