•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 29 luglio, 2013

articolo scritto da:

Media sondaggi al 28 Luglio

Anche i sondaggi di Luglio confermano la situazione di grande equilibrio dei mesi passati.

A fronte infatti del sostanziale arretramento del Movimento 5 Stelle e di Scelta Civica, ben lontani dalle percentuali di febbraio, si conferma il testa a testa tra il vecchio centrosinistra e la coalizione del centrodestra. Meno dell’1% separa le coalizioni con il Partito Democratico primo partito ma il centrodestra in vantaggio.

In particolare il Partito Democratico si attesta al 27,3% mentre Sinistra Ecologia e Libertà è al 5,4%. Agli altri partiti, dell’area di centrosinistra come Centro Democratico, va l’1,1%.

Nel centrodestra: il Popolo della Libertà è al 26,5% con la Lega poco sotto il 4% (Lega al 3,8%). Mentre Fratelli d’Italia è al 2,0%. Altri partiti centrodestra 2,1%.

Il Movimento 5 Stelle, come detto in calo, è al 18,3%. Scelta Civica è al 6,9%.

Il vantaggio, pur ipotetico, del centrodestra sul centrosinistra darebbe la maggioranza dei seggi anche alla Camera. Perciò in questo caso sia alla Camera che al Senato il centrodestra avrebbe la maggioranza dei seggi.

Da sottolineare anche la grande dispersione di voto con un buon 6% di voti dispersi tra partiti minori, non riconducibili alle 4 maggiori coalizioni.

Riepilogo Sondaggi 27 lug

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: