•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Renzi boccia il rimpasto: “E’ roba da Prima Repubblica”

Renzi Se saltano le riforme subito al voto

Renzi boccia il rimpasto: “E’ roba da Prima Repubblica”. Letta: “Il 2014 anno fondamentale”

Come suo solito, Matteo Renzi non le manda a dire e boccia senza appello qualunque ipotesi di rimpasto di governo. Dopo un colloquio di oltre un’ora con il Presidente della Repubblica, il segretario del Pd si è lasciato andare ad un tweet piuttosto emblematico: “Parlare di rimpasto è roba da prima repubblica. Che noia. Vi prego: parliamo di cose concrete”.

L’incontro al Quirinale, secondo una nota dell’ufficio stampa della presidenza della Repubblica, ha avuto al centro del colloquio le riforme istituzionali e in particolar modo la legge elettorale: “Uno scambio di idee su prospettive, confronto e iter per la riforma della legge elettorale e per le riforme istituzionali, in attesa della sentenza della Consulta sulla legge elettorale”.

 

Il Presidente del Consiglio, intanto, si trova ancora a Città del Messico e da quella sede si dice più che fiducioso sull’anno da poco cominciato. “Il 2014 è per noi un anno fondamentale, il primo anno che non si apre con un’emergenza finanziaria e si parla di opportunità di riforme e crescita. Dobbiamo e possiamo superare i ritardi del passato”, dice Enrico Letta in un’intervista alla tv messicana Televisa, durante la sua visita di Stato e prima di rientrare in Italia per affrontare i nodi politici legati al futuro dell’esecutivo e alle riforme.

La crisi – ha spiegato il premier – obbliga l’Europa e l’Italia a mettere in campo strumenti più efficaci, lasciandoci alle spalle stanchezze del passato”. Per questo, ha detto Letta, “nel semestre italiano daremo un impulso tutto basato sulla crescita e ci sono le condizioni che il rinnovato impegno italiano sugli obiettivi del lavoro e della crescita possa aiutare l’Europa a ripartire”. Perché, ha concluso il presidente del Consiglio, “la sfida delle democrazie di oggi è una rappresentanza del voto che dia risultati efficaci”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: