•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 15 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Dall’Europa 530 milioni in arrivo per i giovani

Dall’Europa 530 milioni in arrivo per i giovani

L’Italia ha presentato alla Commissione europea il piano per poter usufruire dello Schema di garanzia per i giovani, lo speciale fondo da 6 miliardi di euro istituito per favorire l’accesso nel mondo del lavoro dei giovani con eta’ inferiore ai 25 anni, e ricevera’ dall’Ue circa 530 milioni di euro. L’esecutivo comunitario ha reso noto l’elenco degli Stati membri che hanno redatto il piano e lo ho presentato per richiedere soldi a sostegno dell’occupazione giovanile, e il nostro paese è tra i diciassette paesi Ue con le carte in regole.

Altri undici paesi sono ancora in fase di definizione del piano, e il commissario europeo per l’Occupazione e gli Affari sociali, Laszlo Andord, esorta i governi di questi undici paesi (Austria, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Regno Unito, Slovacchia, Slovenia) a metterli a punto il prima possibile. Per l’Italia e’ stata riconosciuta l’esistenza di regioni con situazioni tali da rendere necessario l’aiuto comunitario. Al nostro paese va un primo contributo di 530 milioni di euro, il secondo contributo dopo quello riconosciuto alla Spagna (881 milioni). (Asca)

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: