Bollo auto 2019: esenzione 25 mila euro ed europeo, le novità possibili

Bollo auto 2019: esenzione 25 mila euro ed europeo, le novità possibili Novità bollo auto in futuro Si parla spesso, quasi a ripetizione, di cancellazione del bollo auto. Spesso sono fake news, altre volte sono dichiarazioni da parte di politici che accendono speranze in quei contribuenti che reputano il bollo auto una delle tasse più detestabili del Paese. Come tutte le tasse di proprietà, d’altronde. Tuttavia, il progetto di cancellare il bollo auto 2019, ma solo per alcuni, continua a restare in piedi, prima a livello regionale, per poi estendersi a macchia d’olio nel Paese. In attesa, ovviamente, del bollo auto unico europeo, che potrebbe essere introdotto nel 2026. Bollo auto 2019: esenzione per fasce di reddito A fine dicembre scorso, la consigliera regionale del Molise di area leghista, Aida Romagnuolo, ha parlato di una proposta da realizzare nel nuovo anno. “Presenterò in Consiglio Regionale del Molise una mia proposta di legge dove chiederò l’abolizione del bollo auto per tutti i cittadini residenti con reddito annuo inferiore a 25 mila euro lordi”. La Romagnuolo ha parlato dell’iniziativa come di un atto di giustizia per quelle fasce della popolazione dove a prevalere sono povertà e disoccupazione. Per la Romagnuolo il bollo... View Article