Il Team Sky dal 2020 non esisterà più. Le parole social di Froome

Il Team Sky dal 2020 non esisterà più. Le parole social di Froome Un fulmine a ciel sereno quello che ha colpito il ciclismo quest’oggi: dal 2020 infatti il Team Sky non esisterà più. Il colosso televisivo inglese ha infatti annunciato che, questa che sta per iniziare, sarà l’ultima stagione da sponsor del team ciclistico britannico. Il Team Sky è nato nel 2010 e in un decennio si è imposto nell’élite del ciclismo mondiale vincendo tutto quello possibile da vincere. Ora, per poter proseguire la propria avventura, si rende obbligatoriamente necessario trovare un nuovo main sponsor nei prossimi mesi o tutti i corridori dovranno cercarsi una nuova sistemazione. LEGGI ANCHE: Giro d’Italia 2019: tappa del Gran Paradiso a basso impatto ambientale Le parole di Chris Froome sullo scioglimento del Team Sky Con una lettera sui social, si è espresso così sulla questione il portacolori del Team Sky, Chris Froome: “Non posso prevedere il futuro, ma tutto ciò che posso dire è che questa è una squadra speciale.Speriamo di rimanere uniti nel 2020 e noi faremo tutto il possibile perché ciò accada, con diversi colori, nuovi partner, ma con gli stessi valori, obiettivi e voglia di vincere. Alla Sky abbiamo tutti grandi ambizioni per... View Article