Formula 1, Ferrari: Arrivabene lascia. Binotto nuovo team principal

Formula 1, Ferrari: Arrivabene lascia. Binotto nuovo team principal Nel tardo pomeriggio del 7 gennaio è arrivata la conferma ufficiale dalla casa di Maranello tramite comunicato: Maurizio Arrivabene lascia la Ferrari. Al suo posto, nel ruolo di Team Principal, Mattia Binotto, già Direttore Tecnico della Scuderia. “A Maurizio – si legge nel comunicato – vanno i ringraziamenti da parte di tutta la Ferrari per il lavoro svolto e per avere contribuito a riportare la squadra a livelli estremamente competitivi. A lui vanno i migliori auguri per il suo futuro e le prossime sfide professionali”. Nei 4 anni di gestione Arrivabene, la Rossa non è riuscita a vincere alcun titolo mondiale. Sembrerebbe questo, insieme al deterioramento dei rapporti con Binotto, il motivo del mancato rinnovo di contratto per le prossime stagioni. Formula 1, Ferrari: la presunta rottura tra Arrivabene e Binotto Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, nell’ultimo periodo non correva buon sangue tra Arrivabene e Binotto. A quanto pare, la rottura sarebbe stata così profonda che la Ferrari avrebbe dovuto scegliere tra l’uno e l’altro. Alla fine la scelta è ricaduta sull’ingegnere italo-svizzero 49enne. Lo stesso Marchionne, prima di morire, lo avrebbe designato capo predestinato della Scuderia. L’ex presidente, scomparso lo scorso Luglio,... View Article