Next Gen ATP Finals: trionfa Tsitsipas ma la formula non convince

Next Gen ATP Finals: trionfa Tsitsipas ma la formula non convince. Si è conclusa sabato 10 novembre la seconda edizione delle Next Gen ATP Finals con la vittoria di Stefanos Tsitsipas, numero 1 del tabellone e 14 del mondo. Una lode anche all’avversario, il 19enne australiano Alex De Minaur, battuto solo al 4° set dopo aver perso due tie break. Il greco ha costruito la sua vittoria grazie a un tennis leggero e di talento, unito a ottime doti fisiche e di spostamento. Alto, dotato di un buon servizio e di buoni fondamentali da fondo campo, dispone di un ottimo gioco a rete, come mostrato nella stagione sull’erba. Nel pomeriggio si era giocata la finale per il 3° e 4° posto, tra Andrey Rublev e Jaume Munar. Ha vinto il primo per 1-4, 4-3, 2-4, 4-2, 4-3, infilando molti vincenti nel tie break decisivo. Peccato per la mancata presenza di Shapovalov, che ha dato forfait all’ultimo momento per un problema fisico, privando il torneo di una stella. LEGGI ANCHE: ATP World Tour Finals: tutte le informazioni sull’evento e sui giocatori Next Gen ATP Finals: tante perplessità sulla formula e sull’organizzazione Tante sono però le perplessità sia sulla formula che sull’organizzazione... View Article