•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 17 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Governo Renzi, il nodo del Nuovo Centrodestra

lupi ministro trasporti governo letta

Renzi ed il Nuovo Centrodestra: strettoia per lancio nuovo esecutivo di Governo. Renzi dopo aver ricevuto l’incarico da Napolitano ha fatto sapere di essere concentrato sui contenuti. Renzi dovrà infatti vedersela con il Nuovo Centrodestra. La formazione politica di Alfano ha già fatto sapere di non poter accettare un esecutivo caratterizzato da politiche marcatamente di sinistra.

Lupi propone “comitato che lavori sul programma” – Per conto del Nuovo Centrodestra interviene l’ex ministro Maurizio Lupi: “Proporremo a Renzi di costituire un comitato che lavori sul programma. Giorno e notte se necessario. Punto per punto, in maniera dettagliata, su foglio Excel come dice lui. Riforme, crescita, lavoro, famiglie, imprese, tasse: su ogni capitolo andrà svolto un approfondimento e trovata una sintesi”.

Lupi “Non abbiamo paura delle elezioni” – In un’intervista a Repubblica, Maurizio Lupi sulle riforme istituzionali avverte: “Sarebbe un’anomalia molto forte se Renzi pensasse a un accordo separato con Forza Italia tagliando fuori le forze della sua maggioranza. Per noi contano i contenuti del patto di legislatura. Perchè se Renzi immagina un governo di centrosinistra noi lo salutiamo e ci fermiamo qui. Non abbiamo paura di misurarci alle elezioni” sottolinea Lupi.

nuovo centrodestra e governo renzi

Lupi “Ci vorrà tempo necessario” – Lupi sui tempi di Governo: “nemmeno noi vogliamo fare melina, ma ci vorrà il tempo necessario. In Germania ci hanno messo due mesi a fare il programma e il governo”. Di poltrone “parleremo dopo aver definito i contenuti e il programma”, prosegue l’esponente di Ncd, che chiede la riconferma di Angelino Alfano a vicepremier: “Se è un governo di coalizione e non un governo di centrosinistra, questa qualificazione deve essere visibile non solo nella sua composizione ma anche nella sua guida. Noi siamo la seconda forza della maggioranza”. Parlando dell’Italicum, “chiediamo modifiche sulle preferenze, soglie di sbarramento e premio di maggioranza”, dichiara Lupi.

Redazione





L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

14 comments
Lucia Solaro
Lucia Solaro

Mi sembra una buona idea, non votino la fiducia e se ne assumano la responsabilità!!!

Gianfranco Mancini
Gianfranco Mancini

Lupi non ha paura delle elezioni? Lo sappiamo, di certo correra' sotto l'ala protettrice del pregiudicato

George Ross
George Ross

No caro Alfano ai paura per fue fattori : il primo che se fanno la legge nuova tu vieni eliminato, il 2 ai paura che Renzi faccia il governo von Silvio e tu vai fuori

Alessandra Zaccari
Alessandra Zaccari

nessuna paura? E allora perché fanno di tutto per non andarci? Si sa che il NCD prenderà meno dell'1% e sparisce dal parlamento proprio come Fini.

Lino Masci
Lino Masci

quello che penso e una cosa fino a ieri in tutte le tv difendevano berlusconi ora sono dei nemici pensano che noi italiani siamo tutti cretini non ci ricordiamo le cose ci prendono per deficenti

Paolo Pucciarelli
Paolo Pucciarelli

Alfano i cinque ministri li ottenne perche facente parte del pdl,quindi un peso nel governo maggiore.Ora vorrebbe avere i cinque ministri pur essendo solo Ncd uno sputo nel mare.

Ulysses Kilmoore
Ulysses Kilmoore

ma chi se l'incula alfano alle elezioni? manco mia nonna! l'unica cosa che può fare è coalizzarsi col mafioso, come la pecorella smarrita che torna dal pastore.