•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 22 agosto, 2014

articolo scritto da:

Renzi rassicura “Niente nuove tasse”

renzi "niente nuove tasse"

Di ritorno dalla visita lampo in Iraq Renzi torna a parlare di Italia, riforme e tasse. Rassicurante il premier Renzi “Niente nuove tasse“. Al Tg5 ha smentito l’arrivo di nuove tasse confermando anche la volontà del governo di abbassarle ulteriormente come già fatto per gli 80 euro e si taglieranno le spese. Cosi il premier: “Non ci saranno nuove tasse. Anzi, come abbiamo fatto con gli 80 euro, cercheremo di farlo per altre fasce”. “Chi oggi parla di manovre e pensioni, parla di cose che non sono all’ordine del giorno”. “Alcune chiacchiere d’agosto della politica sono simili a quelle del calciomercato, che poi si chiude con poche notizie. Leggo di aspiranti politici che hanno sparato in libertà pur di riempire i giornali ad agosto”.

A proposito di prelievo fiscale l’uscita di Renzi mira a smorzare la preoccupazione conseguente all‘ipotesi di prelievo forzoso circolate negli ultimi giorni. Renzi indirizza un messaggio ai sindacati ai quali con una battuta manda a dire: “Se i sindacati hanno voglia di avere un autunno caldo, facciano pure. Già l’estate non è stata granché, se finalmente in autunno c’è un po’ di caldo siamo tutti più contenti”.

renzi

IRAQ, RENZI SU TERRORISMO E ISIS – Il presidente del consiglio sul tema terrorismo: “Ciò che sta accadendo in Iraq e in Siria ci porti a dire che se l’Europa è una cosa seria deve stare là dove c’è dolore: e là bisogna avere il coraggio di dire che l’Europa può finalmente cambiare le cose e non stare a dormire come ha fatto troppo spesso in passato. Dobbiamo portare con noi i paesi arabi, non solo quelli occidentali e americani, e di conseguenza isolare chi sostiene il terrorismo”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

7 comments
Elena Giromini
Elena Giromini

niente nuove tasse,ha solo omesso:aumenteremo quelle già esistenti

Lorenzo Gucciarelli
Lorenzo Gucciarelli

Matteo se le tasse vengono usate per i servizi alla collettivitá, ossia per quella che poi è la loro funzione primaria, nessun problema a pagarle tant'è che in Paesi come Svezia e Danimarca la pressione fiscale è alta ma economicamente stanno bene... ripeto, il problema non sono le tasse ma bensì l uso che si fa delle risorse da esse derivanti...

Riccardo Fontana
Riccardo Fontana

Peccato che da che mi ricordo, le "chiacchiere d'agosto" diventano triste realtà a settembre...

Trackbacks

  1. […] “Non vorrei correre il rischio di ripercorrere la strada degli ultimi due anni: si rinviano le cose da fare e si rastrellano miliardi nei luoghi usuali come pubblici dipendenti e previdenza e, come con Monti, dopo 4-5 mesi si capisce che mancano i soldi, che la ripresa non arriva. Si va a elezioni anticipate cercando un nuovo Renzi che faccia davvero le riforme”. Luigi Angeletti, segretario della Uil, avverte il premier Matteo Renzi. In un’intervista al Quotidiano Nazionale il leader Uil sottolinea che per l’esecutivo del segretario dem sono molto alte le probabilità di un naufragio. Così come accaduto ai governi Letta e Monti, dissolti nel nulla alla prova della tenuta dei conti pubblici. La strada della crescita non passa solo attraverso i tagli ma anche attraverso le riforme, puntualizza Angeletti. Solo ieri, il Presidente Renzi in un’intervista al Tg5 aveva liquidato, con una battuta, l’atteggiamento oltranzista dei sindacati: “Se i sindacati hanno voglia di avere un autunno caldo, facciano pure. Già l’estate non è stata granché, se finalmente in autunno c’è un po’ di caldo siamo tutti più contenti”, aveva chiarito Renzi smentendo ogni ipotesi di nuove tasse. […]