•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 27 settembre, 2014

articolo scritto da:

Renzi dopo viaggio negli Stati Uniti “L’Italia non è un Paese finito. Italia Paese infinito”

Di ritorno dagli Stati Uniti il premier Matteo Renzi ha registrato un video messaggio in aereo nel quale tira le fila del suo viaggio in America. “Quello che si è concluso negli Stati Uniti è stato un viaggio molto interessante, che è partito dal futuro partendo dalla Silicon Valley per dire che l’Italia può pensare al futuro”.

https://www.youtube.com/watch?v=vEVxRp5V5N8

“L’Italia non è un paese finito – continua il capo del governo – La pagina migliore l’Italia la deve ancora scrivere e tutti insieme la scriveremo”. Renzi spiega che “in questa missione impreziosita anche dall’incontro con Obama, Bill Clinton, Hillary Clinton e con il segretario generale dell’Onu abbiamo soprattutto ricordato una frase di un grande personaggio delle nazioni unite, Dag Hammarskjold, che diceva ‘al passato grazie al futuro sì’. Se ci pensate è anche l’emblema dell’Italia e di quelle donne e uomini che continuano a credere che l’Italia non sia un paese finito ma un paese infinito, pieno di risorse e bellezza”.

 

Giuseppe  Spadaro

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Secondo voi alla fine ci sarà la scissione nel Pd?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle Voluttà

#efamolostoflavio

#efamolostoflavio

articolo scritto da:

Trackbacks

  1. […] delle certezze emerse dal viaggio di Matteo Renzi negli Stati Uniti è stata l’indubbio consolidamento del rapporto di fiducia reciproca con Sergio Marchionne, […]

  2. […] la sua visita negli Stati Uniti, conclusasi ieri, è stato attaccato da tutti, imprenditori (vedi Della Valle) vescovi (vedi Cei) colleghi di […]

  3. […] la sua visita negli Stati Uniti, conclusasi ieri, è stato attaccato da tutti, imprenditori (vedi Della Valle) vescovi (vedi Cei) colleghi di […]