•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 18 aprile, 2014

articolo scritto da:

Scatta l’oraics, Renzi: “80 euro in più in busta paga. Scelte dettate dalla semplicità”

L’oraics alla fine è arrivata. “Oggi inizia un percorso di riorganizzazione della spesa per cui l’intervento di oggi non è che un primo passo. Si tratta di un intervento significativo. Sono scelte dettate dalla semplicità” Così il premier Matteo Renzi apre la conferenza stampa che illustra le misure adottate dal governo per ridurre l’Irap e dare i tanto agognati 80 euro in busta paga ai cittadini italiani. E su quest’ultimo punto il capo del governo è chiaro: “Noi stiamo restituendo agli italiani qualcosa che è degli italiani e lo stiamo facendo restringendo la cinghia alla politica e all’amministrazione. Abbiamo scelto di mantenere l’impostazione che avevamo dato il 12 marzo. Degli incapienti e delle partite Iva – assicura Renzi – ce ne occuperemo nelle prossime settimane”.

Il rottamatore di Firenze abbandona le slide e utilizza 10 tweet per mostrare alla stampa gli interventi decisi dall’esecutivo.  Le coperture dell’intera operazione ammontano a 6,9 miliardi per il 2014, che salgono a 14 miliardi alla fine dell’anno prossimo. ( Seicento milioni dall’aumento dell’Iva, 1,8 miliardi dalla rivalutazione delle quote di Bankitalia, 1 miliardo dalle agevolazioni alle imprese, 100 milioni da misure di innovazione, 2,1 miliardi dalla voce `acquisti beni e servizi´, 100 milioni dalla riorganizzazione delle società municipalizzate, 300 milioni dalla lotta all’evasione fiscale, 900 milioni dalla voce `sobrietà).

Massimo 5 vetture a ministero. “La riduzione delle spesa passa attraverso alcuni gesti simbolici – spiega Renzi – Ogni ministero potrà avere solo 5 auto blu. Sottosegretari, direttori generali andranno a piedi. Riduzione di auto blu più significativa della storia. Si restituisce fiducia nella politica”.

 

Rivalutazione delle quote delle banche – “Ci sarà una rivalutazione al 26 % da parte di Bankitalia” afferma Renzi.

Norma Adriano Olivetti. “Olivetti – racconta il premier – diceva che in un’azienda nessuno può guadagnare più di 10 volte di quanto guadagna l’ultimo dipendente. Ci sarà quindi un tetto di 240 mila euro insormontabile per i dirigenti della pubblica amministrazione”.  Renzi non ha paura dei dirigenti che minacciano una fuga nel privato. “Vanno nel privato? Che brividi – ironizza il premier – Avranno una nostra lettera di referenze. Comunque ridurre gli stipendi dei super dirigenti è un principio di buon senso. E’ un modo per fare la pace con gli Italiani”.

80 euro al mese – “Ci saranno 80 euro al mese per 10 milioni di persone e saranno in busta paga da maggio. Riguarderà i cittadini che hanno da 8 mila a 26 mila euro”.

Revisione acquisto F35 – Ci saranno 150 milioni di risparmi grazie alla revisione del programma di acquisto degli F35. La difesa contribuisce in totale per 400 milioni di euro.

Meno spreco di spazio negli uffici pubblici – “Ad ora ci sono 44 metri quadri spazio per dipendente pubblico – rivela Renzi – Troppi. In Europa la media è 12. L’obbligo legislativo sarà di 24 metri quadri”.

Municipalizzate – “Nel giro di tre anni le municipalizzate saranno sfoltite da ottomila a mille”.

IRAP – “Per l’Irap confermiamo un taglio del 10% per le aziende”.

Online spese tagli degli enti locali – “Tutte le spese degli enti locali e anche di quelli centrali saranno online entro 60 giorni. La previsione di legge già c’era ma non era sanzionata. Ora se il singolo comune non mi dà tutti i dati, noi riduciamo i trasferimenti”.

 

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

34 Commenti

  1. Antonio Cinque Stelle Grillino ha scritto:

    Un gesto semplice… ma rivoluzionario!!! Una x sul m5s per le elezioni di maggio 2014! Se #vinciamonoi vince il futuro!!! Diffondi questo messaggio

  2. Leonardo Ciarmoli ha scritto:

    Se non si è in malafede e prevenuti non si può non apprezzare questi provvedimenti ,si poteva fare meglio si ,ma bisogna dire e non sottovalutare che per la prima volta nella storia della repubblica viene fatta una manovra di ridistribuzione .

  3. Nicola Sforza ha scritto:

    Specchi per le allodole. Chi è disoccupato, non ha 1€, e continua a morire.. chi ha gia un lavoro e uno stipendio con 80€ ci fa ben poco. Intanto Renzi con questa mossa si fa autopromozione per le elezioni europee…perche gli italiani abboccano… chiamalo fesso. Anzi chiamalo incompetente.

  4. Fusaro Nello ha scritto:

    Pinocchio di Collodi aveva un naso lungo lungo… Poi venne quello dei bunga bunga… ed ora quello dei parla parla…
    La verità, ammesso che ne esista una, verrà prima o poi a galla…
    È solo una questione di tempo…

  5. Gabriele Leggiero ha scritto:

    Tutta fuffa pre elettorale. Spero che ci siano pochi idioti che ci credono..

  6. Pietro D'anneo ha scritto:

    Finora sono solo chiacchiere vedremo in seguito se lodarti o mandarti a quel paese

  7. Patrizia Molina ha scritto:

    Mi piace il tetto ai super stipendi di Renzi E’ un’idea che andava lanciata per tentare di arginare le immense ingiustizie sociali.Un’idea che ormai deve diventare imprescindibile in una democrazia Applicata e migliorata sempre..E anche le auto blu ridotte vanno nella giusta direzione.Bisogna migliorarla questa società,diventata negli ultimi anni quasi un’oligarchia al servizio appunto di oligarchi o boss politici,berlusconi o grillo che siano,capi senza scrupoli che si sentono proprietari di un paese intero con le loro corti,clan e parentopoli

  8. Pierangelo Bucci ha scritto:

    Chi guadagna 700 euro avrà 35 euro. Però si tagliano 2 miliardi alla sanità. Forse, dico forse, molti contratti a termine non verranno rinnovati. E la disoccupazione aumenterà. Per quattro spicci.

  9. Ninni Passalacqua ha scritto:

    Grande Matteo questi grullini incapaci rosicano….siete stati a Parma col Pizza …è diventata una città ..di …m ……e Ragusa…..?? Andate ….vai Matteo….

  10. Rosa Fos ha scritto:

    conta come gli americani,cominciando dal mignolo,manon basta x essere efficaci

  11. Donatella Piccin ha scritto:

    E noi senza reddito ?

  12. Beppe Roca ha scritto:

    Magari qualche euro a chi guadagna meno di 8000…..dai soldi che avete abbonato alle slot machines

  13. Salvatore Caputo ha scritto:

    Altri italiani abboccano alle cazzate del miliardario pregiudicato grillo….preferiamo abbocccare agli 80 euro

  14. Salvatore Caputo ha scritto:

    Se c’è chi crede a grilleggio e allo stipendio x tutti c’è speranza x chiunque

  15. Salvatore Caputo ha scritto:

    Ma davvero credete di avere ossibilità di vittoria? Senza alleanze??? Ma aneanche dopo trentino e sardegna avete capito che state solo arricchendo quel buffone?

  16. Salvatore Caputo ha scritto:

    Non è stato abbonato nulla alle concessionarie delle slot….è solo una delle tante cazzate di grullo e la sua setta. Fu tentata una transazione con sconto ma le società concessionarie risposero picche. attualmente il processo è al secondo grado di giudizio…SEGUIRE LE CAZZATE DI GRULLO FA MALE

  17. Salvatore Caputo ha scritto:

    Attualmente nn sono previsti tagli alla sanità…casaleggio vi ha anche comprato la sfera di cristallo?

  18. Beppe Roca ha scritto:

    Eventualmente è come dici tu il partito di cui ne vai fiero e difendi a spada tratta ha tentato una transazione da quattrocento milioni a fronte di una frode da NOVANTA MILIARDI. Mi consenta….

  19. Giovanni Ancona ha scritto:

    Grande Matteo Renzi ! Tu cambi l’Italia con i fatti, i grillini la distruggono con la loro ignoranza.

  20. Pallino Pinco ha scritto:

    Io apprezzo il gesto e, per carità, credo che il taglio all’ irpef piuttosto che all’ Irap sia stata un’ audacia che pochi avrebbero avuto il coraggio di fare.
    Ma se poi mi ritrovo le coperture con tagli alla sanità, allora la situazione diventa ridicola e raccapricciante.

  21. Pallino Pinco ha scritto:

    Frode? era una multa ovviamente ridicola e sovrastimata, ridimensionata in prima battuta dall’ autorità giudiziaria a 2.5mld e poi, successivamente, ridimensionata ulteriormente (a 600 milioni mi pare, dopo una analisi dei bilanci) dal governo Letta…ma di che stiamo parlando? ma dove ti informi su topolino?
    Voglio solo precisare (visto che se dici che Grillo dice cazzate sei del PD) che non sono assolutamente d’ accordo con la riduzione della sanzione a 600mln, che era secondo me perfettamente dimensionata a 2.5mld.

  22. Gian Maria Lupparelli ha scritto:

    Ma vai a fare in culo

  23. Gian Maria Lupparelli ha scritto:

    Renzie

  24. Antonio Cinque Stelle Grillino ha scritto:

    Salvatore basta prendere un voto in più del pd

  25. Arcuri Adriano ha scritto:

    credono ancora alla befana sti p2ini

  26. Arcuri Adriano ha scritto:

    In mala fede ,ma dopo trent’anni di prese in giro, io ci redo solo quando vedo la busta paga alzarsi ,infanto mi tolgono la moglie a carico poi il resto vediamo cosa succede on la tasi ,niente detrazione per i figli e così via, io c i credo solo quando li vedo ,questa politica con una manina ti dà con l altra mano prende tutte le volte e la svolta ma chi ci crede ancora solo voi.

  27. Arcuri Adriano ha scritto:

    Se renzie fa finta di tagliare , vedi provincie 26000 politici in più vedi auto blu ne compra 200, 80 € e -65 moglie ecc.ecc. e grazie a Grillo , ti fanno credere come al solito questa volta e la volta buona, e da vent’anni così , come si fa ancora a credere sempre la stessa politica e stessi politicanti?

  28. Euno Diciannove ha scritto:

    80 euro ora li dà a MOLTI…poi tra due anni TUTTI li dovremo restituire con interessi perché ha sballato un delicato equilibrio economico…. per farsi bello per le europee…

  29. Patrizia Molina ha scritto:

    Griilo manda le sue famigghie in parlamento.Per non far niente.Son o questi gli sprechi di danaro pubblico.Familismo e balle.Questo è il grillismo

  30. Michelangelo Romano ha scritto:

    Semplicemente voto di scambio

  31. Anton Ross Effebi ha scritto:

    E’ ormai diventato un classico cercare di “comprarsi” letteralmente il consenso. Comicio’ un ormai pregiudicato, anni fa’, con l’aumento delle pensioni inime, ma poi, non controllando l’applicazione dell’euro, ha ridotto tutti i pensionati in miseria. Poi venne l’abolizione dell’ICI e dell’IMU..e nessuno s’e’ preoccupato (?) di calcolare mai l’aumento spropositato delle tasse sulla casa sotto veste di tarsu, tares, tasi. Il milione di posti di lavoro promessi si sono tradotti in un milione e 800.000 disoccupati dal 2008. Speriamo non seguano la stessa sorte i 900.000 posti promessi dall’attuale ministro del lavoro in 4 anni 😉

  32. Stefano Mastrogirolamo ha scritto:

    Ma quali 80 euro diciamo meno di 50. Ma quei soldi stanziati non potevano essere utilizzati per i disoccupati?

  33. Ninni Passalacqua ha scritto:

    Rosicate Grullini disfattisti……

  34. Fabio Masci ha scritto:

    Renzi crepa prima di stasera!

Lascia un commento