•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 1 giugno, 2015

articolo scritto da:

Elezioni Regionali: il Movimento 5 Stelle si scopre forte

elezioni francia, m5s

L’esito della tornata elettorale delle regionali ci consegna un quadro politico in netta mutazione. Che, a sorpresa, vede un ottimo risultato per i candidati del Movimento 5 Stelle, storicamente “deboli” nelle competizioni amministrative.

Lo stato maggiore dei grillini ne è ben consapevole e infatti il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio (tracciato da molti come il futuro leader) non risparmia elogi ai suoi colleghi. “Credevano fossimo un fuoco di paglia. Ma il Movimento è di sana e robusta costituzione. Dati simili ci indicherebbero come una forza politica che punta al governo. Dobbiamo aspettare gli scrutini e vedere anche i risultati di lista in Campania, pensando in prospettiva ad elezioni con l’Italicum”.

Ora si gioca in “nazionale”

Già, l’Italicum. Perché ora, chiuse le regionali (che comunque hanno sancito un netto 5-2 a favore del centrosinistra) si pensa già a livello nazionale. I cinque stelle, checché se ne dica, puntano in grande, anche grazie a una legge elettorale, l’Italicum, da loro fortemente osteggiata ma che in realtà potrebbe portarli dritti a Palazzo Chigi. Il meccanismo del ballottaggio prevede infatti un secondo turno in cui i due partiti maggiormente votati al primo si sfidano, uno contro l’altro. Dando per assodato che uno dei due sia il Pd del premier Matteo Renzi, ad oggi il ruolo di sfidante se lo aggiudicherebbe proprio il “non partito” di Grillo e Casaleggio. Il centrodestra, seppur elettoralmente più forte, è infatti molto diviso e frazionato e, a meno di un listone unico poco ipotizzabile, parte svantaggiato.

Tanto per l’avere l’idea di qualche numero, non siamo lontani dalle percentuali dello Tsunami 2013: ovunque tra il 15 e 20%, nelle Marche il candidato Giovanni Maggi ha sfiorato il 22%, mentre in Liguria Alice Salvatore è arrivata addirittura al 25%, a un soffio dal (deludentissimo) risultato di Raffaella Paita.

Alice Salvatore, Movimento 5 Stelle

Ne è consapevole il presidente della Commissione di Vigilanza Rai Roberto Fico, che in un’intervista a Repubblica si lascia andare: “Una sola lista contro una media di 7-8 concorrenti. Con volti sconosciuti, senza soldi. È una vittoria straordinaria, c’è una rivoluzione in atto, nei principi e nel modello culturale che stiamo cercando di imporre. È fondamentalmente una vittoria – afferma – . Dopo due anni di Parlamento, con la coerenza, con le nostre tematiche e con un nuovo approccio, non candidando professionisti della politica nè volti noti o portatori di voti. Rifiutando i rimborsi elettorali. Non abbiamo usato neanche tutte le donazioni ricevute, una parte la daremo in beneficenza”.

Grillo non è più un fattore

Ultima ma non meno importante è la questione della leadership. Fino ad ora il Movimento 5 Stelle era sempre stata considerata una forza politica imperniata sul protagonismo di Beppe Grillo. Oggi non è più così: questi ottimi risultati segnalano una maturazione della classe dirigente grillina, che è riuscita a mobilitare il proprio elettorato di riferimento senza che un eccessivo coinvolgimento del leader maximo. Il quale si è goduto il buon risultato esultando dal suo blog: “Grazie, danke, merci, thank you. Grazie agli italiani che ci hanno votato e che hanno attribuito il ruolo di primo partito al M5S in Liguria, Campania e Puglia e di secondo in altre regioni”. E rilancia il suo Movimento: “No ad alleanze con la sinistra, gli inciuci non ci appartengono”. Poi attacca: “Renzi ha dimezzato i voti delle europee. Non si gestisce un Paese con le menzogne e con l’arroganza”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

119 Commenti

  1. Marco Angius ha scritto:

    Grande di maio

  2. Ernst Stavro Blofeld ha scritto:

    complimenti siete una risorsa per sto c a z z o di paese sfigato. fra voi e la lega sistemerete un po di assurdita

  3. Francesco Passeri ha scritto:

    cosa ha fatto oltre a promettere 780€ a tutti?

  4. Francesco Passeri ha scritto:

    loro e la lega? mamma mia

  5. Francesco Passeri ha scritto:

    La lega in 20 anni ne ha sistemate si..

  6. Ernst Stavro Blofeld ha scritto:

    sono d’accordo con te che la lega e’ poco raccomandabile visti i precedenti pero’ pensa che almeno non sono legati alle lobby europee o alla massoneria almeno per adesso e almeno salvini. invece i vecchi della lega si sono legati a berlusconi ed alle mafie…la soluzione e’ quella dei cinque stelle : ricambio continuo di chi sta al potere

  7. Ernst Stavro Blofeld ha scritto:

    pero’ per mandare via gli infami del PD si deve fare con quel che c’e’

  8. Alberto Tosetto ha scritto:

    Ma se hanno perso quasi un milione di voti in 12 mesi? Debacle totale del 5 stelle

  9. Gabriele Giusto ha scritto:

    inchiodati al 20% quando va bene e parlano di governare? ma dove vivono questi?

  10. Liliana Gianni ha scritto:

    invece con la destra si?

  11. Angela Tonicchi ha scritto:

    Bene anche perché ti schifiamo

  12. Francesco Passeri ha scritto:

    ma basta co sti complotti…

  13. Roberta Rivellini ha scritto:

    Come fa Pastorino a cui Cofferati ha suggerito di allearsi con m5s ?

  14. Michelangelo Turrini ha scritto:

    a me sembra che tutti i politici in queste ore sono davvero ubriachi! Tutti esultano, tutti dal loro punto di vista hanno ottenuto un successo, ma nessuno si rende conto che se più della metà degli italiani non va a votare è semplicemente perchè hanno mandato a fanculo (per dirla alla maniera grillina) tutti i partiti (vecchi e nuovi che siano) e tutti i politici (giovani e vecchi che siano…). Il risultato unico è che gli italiani non credono più a nessuno e a maggioranza non vanno a votare (fatto salvo il dato veneto, che comunque resta basso come affluenza).

  15. Gianna Orofino ha scritto:

    Se tenete fuori il buffone

  16. Alberto Conti ha scritto:

    Hanno il tre per cento in meno rispetto alle politiche…. Evviva eh….

  17. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Hahahaha punta al governo hahahaha!!!!

  18. Luca Garibaldi ha scritto:

    Forza M5S 🙂

  19. Luca Garibaldi ha scritto:

    Grande Di Maio 🙂

  20. Luca Garibaldi ha scritto:

    Forzaaaaaa

  21. Nicola Pedone ha scritto:

    michelangelo chi non va a votare lascia la delega a chi invece ci va , quindi ogni discorso è inutile , e come un condomino che non è andato alla riunione dando la delega ad altri , dopo non si deve lamentare delle decisioni prese in assemblea .

  22. Michelangelo Turrini ha scritto:

    io non la metterei su questo piano. Trovo colpevole chi non vota, ma è evidente che qui non si tratta di delegare altri, si tratta di schifare tutti e di dire quindi che non votano per nessuno

  23. Nicola Romano ha scritto:

    Finora un solo Governo,Pizzarotti. Conseguenze ben note.

  24. Paola Manini ha scritto:

    In un mondo più pulito del tuo…

  25. Paola Manini ha scritto:

    passeri..informati..rimarrai sorpreso…

  26. Paola Manini ha scritto:

    Raccontacele queste conseguenze…..

  27. Gabriele Giusto ha scritto:

    ah di certo, talmente pulito che non c’è traccia né di buon senso, né di intelligenza, né di capacità. uno splendido e brillantissimo nulla.uao.

  28. Riccardo Bottegal ha scritto:

    già fatte, e in svariati posti

  29. Piero Avella ha scritto:

    Il movimento 5 stelle ha preso mazzate su tutti i fronti e Di Maio esulta ….mah????

  30. Luca Garibaldi ha scritto:

    Certo il PD e company prendono voti grazie alle 3000 liste che lo appoggiano…il M5S và da solo…e prende ottime percentuali …scusa se poco XD

  31. Luca Garibaldi ha scritto:

    il vero sconfitto è Renzi…perde anche quando vince ahahah

  32. Luca Garibaldi ha scritto:

    Veramente sono i primi in parecchie regioni(escludendo le coalizioni..) semmai è il PD ad aver perso voti..ne ha persi circa 2 milioni e mezzo …

  33. Tina Rogante ha scritto:

    Crederci sempre, arrendersi mai! U0001f602

  34. Alberto Tosetto ha scritto:

    Renzi ha stravinto, 2,5 milioni di voti, m5s lega e fi non arrivano a 2 insieme. Che che dici?

  35. Gabriele Giusto ha scritto:

    luca, da solo il pd è primo partito in tutte le regioni dove si è votato tranne che in Veneto. Poi se voi volete credere al mondo parallelo che è solo nella vostra testa fate pure, ma la realtà è questa.

  36. Luca Garibaldi ha scritto:

    Si ha stravinto a pes contro Orfini ahahah 🙂

  37. Luca Garibaldi ha scritto:

    In Liguria ha vinto Toti……..

  38. Luca Garibaldi ha scritto:

    Il M5S è seconda nelle Marche e in Umbria e addirittura prima in Puglia, Liguria e Campania! questa è la realtà..ovviamente senza “coalizioni”…ed è un ottimo risultato..prima il M5S non era così omogeneo..e stabile..! ovvio che se non si allea non raggiunge gli altri partiti…che si alleano come già detto nel commento precedente…

  39. Luca Garibaldi ha scritto:

    Ha stravinto ?? forse a Pes giocando alla playstation con Orfini XD

  40. Paola Manini ha scritto:

    giusto…Preferisco un mondo parallelo piuttosto che un mondo di ladri , corrotti , corruttori e mafiosi….congratulazioni per le tue scelte….preferisco il mio mondo, o quello che sarà…..e inutile che fai tanto lo strafottente fai parte delle schifo che ci affligge da 30 anni…..

  41. Vincenzo Moncada ha scritto:

    Siete più comici di Grillo ! Avete preso meno voti di tutti gli altri partiti rispetto alle elezioni precedenti e cantate vittoria! Ma siete proprio scemi!

  42. Piero Avella ha scritto:

    Se guardi le ultime politiche anche i 5STELLE hanno perso ha vinto l,astenisionismo

  43. Gabriele Giusto ha scritto:

    oggesummaria.. dunque: Luca, lo ben so che ha vinto Toti, ma appunto ha vinto sommando i voti delle diverse liste che lo appoggiavano. Poi, se si guarda ai voti dei singoli partiti, si scoprono alcune cose: contrariamente a quello che scrive il sacroblogghe, mentendo in maniera veramente disgustosa, il m5s NON è primo partito in Liguria, NON è primo partito in Puglia, NON è primo partito in Campania. Indovina un po’ chi è il primo partito? esatto, il pd! e, ripeto, sto parlando di SINGOLI partiti, non delle coalizioni. http://elezioni.interno.it/regionali/scrutini/20150531/R000000000000.htm questi sono i dati REALI, non quelli che scrive grillo. spiacente che tu debba scoprirlo così.

  44. Gabriele Giusto ha scritto:

    Paola: lo schifo in politica credo che sia vario, ma lo schifo massimo lo vedo in chi mente alla sua gente (leggi il commento sopra), in chi pretende trasparenza dagli altri ma della sua se ne frega (introiti del blogghe?), in chi straparla di difendere la costituzione ad minchiam quando è il primo a non rispettarla (vincolo di mandato?) in chi straparla di restituzione di soldi che non gli sarebbero comunque arrivati in quanto non ne ha diritto (i famosissimi 42 milioni di euro che il m5s dice di aver restituito, quando invece non li avrebbe potuti ricevere in quanto non in possesso di statuto democratico; idem dicasi per questo fondo per le p.m.i., che in realtà è un fondo di garanzia per le banche in massima parte finanziato dallo stato). Lo schifo in politica c’è, ma è vario, molto vario. continua a credere al tuo caro leader e alle sue panzane, e continua a stare nel tuo bel mondo fantasioso, intanto la realtà è un’altra e va avanti serenamente.

  45. Giorgio Romagnoli ha scritto:

    Contenti voi pentastellati…….nessun presidente di regione eletto e meno voti rispetto alle politiche ed alle europee…..,,

  46. Giorgio Romagnoli ha scritto:

    Luca Garibaldi …..che dati hai visto ? Te li hanno forniti grillo e casaleggio ? Mai primo partito in nessuna regione !!!!!!

  47. Giorgio Romagnoli ha scritto:

    Luca Garibaldi dove hai letto questa favola …? Voi mai primi in nessuna regione !!!!!

  48. Federica Stacchi ha scritto:

    Forte?? Dal 2013 a ieri hanno perso 1.900.000 voti,auguri Di Maio!

  49. Dario Garimoldi ha scritto:

    Puntare al governo per perdere un altro po’ di tempo in chiacchiere. Proprio quello di cui ha bisogno il nostro caro bel paese.

  50. Lu Russo ha scritto:

    andate avanti così, avete fatto più che bene. I comici come i buffoni sono altrove e cioè in quella famigerata sinistra che nn esiste più.

  51. Riccardo Cicero ha scritto:

    meglio che puntate al superenalotto….

  52. Francesca Fedele ha scritto:

    ma figurati se si possono prendere delle responsabilità di governo, per fare cosa poi? Per protestare? Hanno perso la loro occasione con Bersani, ora non c’è bisogno del loro sterile ed inutile apporto!

  53. Carla Tallone ha scritto:

    ma se non si vogliono alleare con nessuno e hanno il 20%, come possono parlare di puntare al governo? Delle due l’una: o volete il 51% o vi dovrete alleare con qualcuno. Hai voglia di arrivare al 51, e se siete così duri e puri, restate dove siete. Ma non fate una gran bella figura.

  54. Carla Tallone ha scritto:

    M il fatto che non abbiano preso il governo di nessuna regione non è un dato obiettivo?

  55. Marco Angius ha scritto:

    popolo disinformato si merita anche peggio di quello che stanno facendo, mi auguro che il conte di firenze vi levi pensione e diritti

  56. Sandro Maranga ha scritto:

    Parlate tutti con le parole di La Repubblica…la propaganda di regime ha i suoi effetti. Io so solo che da quando c’è Renzi non ho più il contributo affitto e i pochi risparmi che avevo sono stati tassati il doppio. Questa è la realtà, la mia…poche pugnette e dati.

  57. Giorgio Romagnoli ha scritto:

    marco …disinformato ti che ti informi dal blog di grillo e casaleggio…i soliti 5 stelle che vedono la realtà a modo loro….

  58. Sandro Maranga ha scritto:

    E la maggioranza degli elettori vive di realtà e non di ideologia, e ieri nelle urne se ne sono ricordati!

  59. Miky Isola ha scritto:

    Il dato rilevate é la crescwnte astensione è questa che falsa i risultati e li rende molto più instabili nel tempo rispetto al passato.

  60. Gianni Panta Neglia ha scritto:

    Se siete al 16,5% volete cantar vittoria. È una batosta.

  61. Maria Teresa Barnabei Bonaduce ha scritto:

    Forte su una linea considerevole ma stazionaria e impotente a cambiare la realtà per la persistente autoesclusione dalle decisioni.I voti sono specchio per contmplare se stessi o uno strumento per agire?

  62. Agata Belviso ha scritto:

    Grillo,ma con quale sinistra?

  63. Vittorio Orlandi ha scritto:

    Povero Idiota sei passato dal 40% al 23% e parli ? Su vai a studiare Invece di Sentire Ragliare la Serracchiani , Guerrini e altre Amenità

  64. Vittorio Orlandi ha scritto:

    Ah Ah Ah .La Creduloneria degli Ebetini Renziani rasenta livelli di comicità increbili

  65. Vittorio Orlandi ha scritto:

    Il BD Perde Milioni di voti e i due Ebetinos Gioiscono

  66. Vittorio Orlandi ha scritto:

    Ah Ah Ah Gia gli sguardi denotano la peculiarità degli ebetinoidi L’Idiozia scolpita nel Volto

  67. Domenico Zedh Tedeschi ha scritto:

    Infatti siete un fuoco di paglia, state lontano dal fuoco, per questo non fate alleanze, come dice il Vs super comandante

  68. Salvatore Caputo ha scritto:

    …anche questa volta hanno vinto???

  69. Salvatore Caputo ha scritto:

    Gli ebeti di grillo sono uno spasso…

  70. Biancarosa Rossi ha scritto:

    Non è che sia tutto rose e fiori con chi l’ha votato e con i cittadini. Ma va bene così. Tanto di cappello a uno che lavora fa le scelte e ci mette la faccia.

  71. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    zero regioni e zero comuni a sto giro. E perdere contro de luca e caldoro era una missione impossibile. Mo invece di prendersela col 60% che non si sente rappresentato, casalercio e il semplice prestanome potrebbero anticipare la legge sui partiti e sul conflitto di interessi: levarsi dalle palle

  72. Erminia Vicario ha scritto:

    Grande eeeee

  73. Pasquale Cariello ha scritto:

    DI MAIO sei un illuso lo capisci

  74. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    è contento lo ”scemo di guerra”

  75. Manfredi Emmanuele Pizzigallo ha scritto:

    Solo in Italia succede una cosa del genere…… è come se in una partita con 7 punti ne prendi 5 …… vincono gli altri….

  76. Vito Casale ha scritto:

    E chi lo vuole peppe?

  77. Isi Giampi ha scritto:

    #STAISERENO CHE NESSUNO VI CERCA.

  78. Stefano Bianco ha scritto:

    Più comodo tenere il 20% congelato nel cassetto

  79. Vincenzo Moncada ha scritto:

    Orlandi, sei l’espressione più autentica del cretinismo a 5 Stelle! Curati!

  80. Salvatore Caputo ha scritto:

    …niente di nuovo…quando si tratta di governare meglio darsi alla fuga. Del resto chiedete ai poveri parmensi….

  81. Giulio Giliberti ha scritto:

    Hanno vinto un altro biglietto della lotteria. Adesso si vedrà se siano in grado di riscuoterlo. A me ancora non convince molto il Movimento, sia pure con persone simpatiche.

  82. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Quella che purtroppo ancora troppi credono sia tale. È come se parlasse con un linguaggio comprensibile all’italiano medio.

  83. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Tipo quali, Riccardo?

  84. Agata Belviso ha scritto:

    Ok,ma Grillo lo sa che non e’ sinistra.

  85. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Ah puoi starne certa. È solo tecnica di comunicazione in base al target, in questo caso l’italiano medio.

  86. Agata Belviso ha scritto:

    Questo linguaggio,secondo me,danneggia la vera sinistra,che non e’ il pd.

  87. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Tanto non c’è comunque più nessuno a rappresentarla da quando è morto Berlinguer

  88. Daniela Sollai ha scritto:

    Ma se hanno perso una marea di voti?

  89. Cavallari Fabio ha scritto:

    Per sparare cagate siete i numeri 1. Nessuna alleanza con ladri, mafiosi, lobbisti, pedofili, filibustieri, nani e ballerine. Tutto chiaro?

  90. Luigi Babbetto ha scritto:

    Bravi

  91. Marco Angius ha scritto:

    mancano le regionali del 2010 sapientone dopo puoi fare i conti sempre se sei in grado

  92. Domenico Di Giamberardino ha scritto:

    Una cosa è fare l’elenco dei problemi altra cosa è tentare di risolverli.

  93. Alessandro Soranzo ha scritto:

    nelle regioni in cui si e votato il m5s ha ulteriormente perso voti dal 25 per cento del 2013 al 17 per cento ……………..

  94. Alessandro Soranzo ha scritto:

    il 17 per cento

  95. MarcoOrsoGiannini1 ha scritto:

    ma per l astensione non in termini percentuali RELATIVI AGLI ALTRI PARTITI

  96. MarcoOrsoGiannini1 ha scritto:

    Ormai la base del M5s non ha più dentro gli orfani di Silvio…per fortuna.
    Chi per propaganda dice “M5s è di destra” mente: il M5s lo ha dimostrato votando sull’immigrazione contro il reato (che è ancor ATTIVO e rallenta le espulsioni) di clandestinità

  97. MarcoOrsoGiannini1 ha scritto:

    Grillo è di sinistra il M5s non crede in destra e sinistra anche se la sua base ormai ha perso l’elettorato degli silvio in favore di molte persone come insegnanti, precari, incapienti

  98. MarcoOrsoGiannini1 ha scritto:

    no ha vinto Ronzie

  99. Franco Lupattelli ha scritto:

    Io credevo fosse un fuoco di paglia, invece si è rivelato un fuoco di “canna”

  100. Marco Camilleri ha scritto:

    Diciamo che solo in Italia succede che un partito del cazzo come il PD con un pagliaccio come Renzi leader riesca a trovare ancora una massa di pecoroni che lo vota…

  101. Vincenzo Moncada ha scritto:

    Anche un ragazzino di terza media poco esperto di numeri è in grado di dire ai grillini che considerano un successo clamoroso il risultato delle regionali di non essere più comici di Grillo.

  102. Lorenzo Fares ha scritto:

    Ma ha perso 894mila voti e non ha conquistato una sola regione. Questa è forza?

  103. Nicola Pedone ha scritto:

    i soliti buffoni

  104. Stefano Bianco ha scritto:

    Forte? Dove ha vinto? Dove ci è andato almeno vicino? Inchiodato al 20% quando va bene continua a essere inutile

  105. Biancarosa Rossi ha scritto:

    E alle comunali è andata anche peggio! Però uno dei soliti noti troll dei 5stelle mi ha redarguito grazie a questo straordinario successo
    http://enna.blogsicilia.it/m5s-vince-a-pietraperzia-bevilacqua-eletto-sindaco/298466/

  106. Roberto Trausi ha scritto:

    Riuscite a leggere un articolo e commentare al riguardo essendo obiettivi? Ogni elezione è diversa dall’altra. Le regionali, le comunali e le politiche per il parlamento sono cose distinte dove agiscono meccaniche diverse nell’elettorato. Il MoVimento non ha mai preso percentuali così alte nelle regionali, quindi questa è una vittoria. Poi possiamo dirlo chiaramente che ale europee abbiamo fallito, infatti l’abbiamo ammesso e Grillo si è preso il suo bel maalox. Ma dire oggi che il MoVimento sta perdendo voti mi semvra ridicolo. E poi cosa cobtinuo a parlare, se in Campania fate vincere De Luca vuol dire che non c’è proprio speranza, noi continueremo a provarci ma i risultati saranno sempre gli stessi.

  107. Alberto Conti ha scritto:

    Rispetto al 2013 il M5S ha preso 1.900.000 voti in meno

  108. Franco Gulino ha scritto:

    Margheritaviola Verdi ……………… ancora tu, ma non dovevamo rivederci più? Proprio tu parli di TROLL

  109. Biancarosa Rossi ha scritto:

    É una minaccia? Sarebbe la seconda stamattina, nel mio piccolo

  110. Mimmo Ristori ha scritto:

    E per fare approvare le sue riforme con chi dovrà accordarsi? Afferma che il PD è dimezzato, allora il M5S sarebbe il primo partito? In realtà è ancora ancorato a quel 20% contro il 30% e passa! Afferma di essere il 1° partito in Liguria, Campania e Puglia, i dati finali ci dicono che è il primo subito dopo il PD! Tanto trionfalismo bugiardo è la patetica dimostrazione che il suo modo di fare politica non è per nulla diverso da quello di tutti coloro che contesta! Ha vinto senza essersi beccato una sola regione…….!

  111. Mimmo Ristori ha scritto:

    Caro MARCO, solo in Italia chi ha una opinione diversa dalla tua deve essere insultato? Dio ce ne scampi da un democratico come te!

  112. Nicola Michele Donvito ha scritto:

    Finchè la gente vedrà la politica come vede il calcio e i partiti come squadre, ci saranno commenti come quelli qui sopra, si gente che tifa per criminali e parassiti che stanno distruggendo anche i propri ingenui, disinformati e smemorati elettori, e questi ultimi ancora neanche se ne accorgono, perché la tv non lo dice.

  113. Giuseppe Perdichizzi ha scritto:

    Non si scopre,il m5s è forte.Solo i giornaletti asserviti e terrorizzati di perdere i privilegi che condividono con politici ladri si sforzano inutilmente di far passare un messaggio diverso.

  114. Luciana Mastrorosa ha scritto:

    Ma se è andato peggio delle europee. Che giá sono state una tragedia!

  115. Elide Marzano ha scritto:

    È facile defilarsi Grillo!!!

Lascia un commento