•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 29 luglio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Ipsos per Corriere: per due italiani su tre è ormai tempo per un nuovo leader del centrodestra

sondaggio ipsos corriere

Sondaggio Ipsos per Corriere: per due italiani su tre è ormai tempo per un nuovo leader del centrodestra

Il Corriere della Sera dopo l’inattesa assoluzione di Silvio Berlusconi nel processo Ruby pubblica un sondaggio realizzato da Ipsos sul ruolo politico futuro del leader di Forza Italia.

Dai risultati del sondaggio Ipsos emerge come l’ex Cavaliere venga ormai visto da circa due terzi degli italiani come “superato” e come sia necessaria una nuova leadership del centrodestra: se naturalmente questa opinione risulta largamente condivisa fra gli elettori del PD (85%) e, in misura minore, del Movimento 5 Stelle (69%), che la stagione di Silvio Berlusconi alla guida del centrodestra dopo vent’anni sia giunta al termine è il pensiero anche di circa quattro elettori su cinque del Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. L’opinione è inoltre condivisa anche da tre quinti di coloro che si dichiarano indecisi.  Solo fra gli elettori di Forza Italia, infine, un’ampia maggioranza (77%) ritiene ancora che l’ex Presidente del Consiglio ora interdetto dai pubblici uffici possa tornare ad essere il leader della coalizione di centrodestra, ma anche per quasi per un quarto di loro la “successione” sembra divenuta inevitabile.

sondaggio ipsos corriere


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments