•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 29 marzo, 2013

articolo scritto da:

Quirinale, prima riunione dei saggi

Giorgio Napolitano, undicesimo Presidente della Repubblica.

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – si legge in una nota del Colle – riunirà oggi, martedì 2 aprile, al Quirinale le personalità invitate a far parte, in funzione dell’impegno già svolto o del ruolo attualmente ricoperto, dei due gruppi di lavoro di cui ha promosso la costituzione indicandone le motivazioni e i compiti. Il gruppo di lavoro in materia economico-sociale ed europea si riunirà alle ore 11, quello sui temi istituzionali alle ore 12.

[ad]Il capo dello Stato ha tenuto a precisare che suddetti gruppi avranno “carattere assolutamente informale e il fine puramente ricognitivo dell’iniziativa assunta dal Presidente della Repubblica sia i limiti temporali, d’altronde ovvi, dell’attività dei due gruppi”. Uno dei saggi nominati da Napolitano, Onida, intervistato da Lilli Gruber a Otto e Mezzo, ha però voluto precisare: “Non è forte la speranza di avere risultati”

Napolitano, sabato pomeriggio, ha annunciato la costituzione di due gruppi ristretti di personalità, tra loro diverse per collocazioni e competenze cui si chiede di formulare su essenziali temi di carattere istituzionale ed economico, sociale ed europeo, precise forme programmatiche che possano divenire in varie forme oggetto di condivisione da parte delle forze politiche. Ha tenuto a precisare che intende esercitare le sue funzioni di Presidente della Repubblica sino all’ultimo giorno del suo mandato. Sgombrando così il campo dalle voci circolate in mattinata di sue possibili dimissioni. Secondo alcuni osservatori inoltre dagli accordi sul nome del prossimo Presidente della Repubblica potrebbe nascere anche l’intesa per la formazione del nuovo governo. Per ora il pallino resta nelle mani di Napolitano che ha tenuto anche a precisare e ribadire la presenza ed operatività del governo in carica guidato da Mario Monti.

Ecco i due gruppi con le personalità che li rappresenteranno:

I due gruppi si riuniranno la prossima settimana per definire i contatti con i presidenti di tutti  i gruppi parlamentari.

Nel primo gruppo, di stampo politico-istituzionale: il prof. Valerio Onida, il sen. Mario Mauro, il sen.Gaetano Quagliariello e il prof. Luciano Violante.

Nel secondo, dal carattere economico-sociale: il prof. Enrico Giovannini, presidente dell’Istat, il prof.Giovanni Pitruzzella, presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato; il dottorSalvatore Rossi, membro del Direttorio della Banca d’Italia, l’on. Giancarlo Giorgietti e il sen. Filippo Bubbico, presidenti delle Commissioni speciali operanti alla Camera e al Senato, e il ministro Enzo Moavero Milanesi.

(Per continuare la lettura cliccate su “2”)


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

4 comments
arc
arc

Illusione........................

Mario Vascotto
Mario Vascotto

Continuano a imporci personaggi che noi NON abbiamo votato! Ora abbiamo anche le badanti ...... legati mani e piedi alle banche e ai poteri "occulti e forti". Certo che la pazienza degli Italiani è immensa ...... ma fino a quando?

mariella
mariella

Spero che siano persone serie e che lavorino per il paese.