•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 28 novembre, 2013

articolo scritto da:

Cuperlo, bordata a Renzi “Si muove in continuità con ventennio Cav”

Cuperlo attacca Renzi

Il suo sfidante, Matteo Renzi, in un’intervista ad Alan Friedman per il Corriere, lo ha bollato come un perdente. Lui, Gianni Cuperlo, candidato sostenuto da bersaniani e vecchio establishment democratico, ha risposto per le rime al sindaco di Firenze. “Renzi si muove in continuità con il ventennio di Berlusconi. Non basta una figura carismatica alla politica. Bisogna avere il coraggio di chiudere per sempre quella storia” attacca Cuperlo ospite all’Aria che tira su La7.

“Il ventennio che abbiamo alle spalle – aggiunge – va chiuso a destra, ma anche a sinistra, che deve fare un investimento in quella parte vitale del paese fatta da milioni di persone che chiedono un’idea diversa del futuro di questo paese. La crisi che viviamo- dice Cuperlo- è un po’ come una guerra per l’impatto che ha avuto sul tessuto civile e sociale di questo paese”.

bersani

Intanto l’ex segretario del Pd Pier Luigi Bersani, main sponsor di Cuperlo, dichiara a Rainews24 che il ventennio berlusconiano ancora non si è chiuso. “Abbiamo una larga parte dello schieramento che si colloca a destra in grado di mettere le proprie pulsioni davanti alla democrazia. Il ventennio si chiude quando si vedrà con chiarezza qual è il nuovo ventennio. Siamo ancora nel passaggio di mezzo. Ma vorrei che si vedesse chiara una cosa: che tocca al Pd” conclude Bersani.

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Come si chiamerà il gruppo degli scissionisti Pd?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle Voluttà

#efamolostoflavio

#efamolostoflavio

articolo scritto da: