•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 13 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Ixè per Agorà: con Renzi il PD cresce mentre perde punti il M5S

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto.

 

Sondaggio Ixè per Agorà: con Renzi il PD cresce mentre perde punti il M5S

L’ultimo sondaggio condotto da Ixè per Agorà rileva, come gli altri istituti, il grande salto in avanti del PD nella settimana successiva alle primarie che hanno eletto Matteo Renzi nuovo segretario del partito.

Anche prima delle primarie, i sondaggisti avevano tentato di calcolare quanti punti avrebbe guadagnato il PD in caso di una vittoria del sindaco di Firenze, ed effettivamente a pochi giorni dalla sua elezione possiamo affermare che il risultato in termini di consenso è chiaro: rispetto alal rilevazione Ixè della scorsa settimana, il PD cresce di oltre due punti percentuali salendo al 29,5%, contro il 27,4 registrato il 6 Dicembre. Sembrerebbe inoltre che il “nuovo” PD sia apprezzato dagli elettori del Movimento 5 Stelle (in calo dell’1,4%) che Renzi riesce ad attrarre tra le fila dei Democratici: sappiamo infatti che il rottamatore, come simbolo di discontinuità dall’apparato del PD, è molto gradito dall’elettorato grillino.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto.

Sondaggio Ixè per Agorà, intenzioni di voto.

Intanto però non si ferma la crescita di Forza Italia, che guadagna 4 decimi di punto raggiungendo il 21,3%, al contrario del Nuovo Centrodestra che scende sotto il 5% perdendo mezzo punto percentuale: la scissione del PDL sembra far ottenere risultati decisamente migliori a Berlusconi, che parte da una base solida del 20% e continua a crescere, mentre Alfano si muove intorno al 5% senza riuscire a sfondare in maniera decisa. La Lega invece riguadagna mezzo punto e ottiene il 4% netto, ma perdono qualche decimo sia SEL, che scende al 3,4%, che UDC e Fratelli d’Italia, rispettivamente al 2,3% e 2,2%.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

22 comments
MarcoOrsoGiannini
MarcoOrsoGiannini

questo sondaggio pur di aiutare e dare alto il pd ha abolito scelta ciNica di Monti

MarcoOrsoGiannini
MarcoOrsoGiannini

sTESSERO COSì LE COSE IL pd CORREREBBE AL VOTO ...MA CHI CREDETE DI STREGARE ... C'è LA FAME E SEMINATE CHE IL PD AVREBBE 5 PUNTI PIU' CHE A FEBBRAIO CON TUTTE LE PORCATE CHE HA FATTO. SCUSATE PER IL MAIUSC MA è UN TABLET SCASSATO QUELLO CHE USO :D

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Non capisco cosa sia opinabile dell'affermazione di Miceli "Perde punti l'unico partito o movimento politico che non prende soldi di rimborsi elettorali, questo spiega cosa sono gli italiani", visto che non contiene nessuna valutazione sulla bontà o meno del finanziamento. Ma si sa, spesso in rete gli Italiani commentano senza neanche leggere. La prova la troviamo qua sopra.

Salvatore Caputo
Salvatore Caputo

Menomale...speriamo che grillo è l'amico scemo con gli occhiali mantengano la promessa più importante: se perdono che si levino dai coglioni

Giuseppe Mangialardi
Giuseppe Mangialardi

Il M5S ha uno statuto, sebbene molti babbioni ripetano come marionette quello che dice Grillo ovvero che non ce l'hanno perché non sono un partito e quindi hanno un non statuto, per cui é intitolato benissimo a prendere i rimborsi elettorali ed ha deciso di rinunziarvi. Detto questo l'affermazione del sig. Miceli é opinabile per ben altre ragioni: il finanziamento pubblico ai partiti esiste in molti altri paesi, europei e non, con forme e cifre simili. Questo perché nelle democrazie liberali si pensa che la pluralitá valga qualche soldo pubblico. Personalmente penso che sia un ragionamento valido, soprattutto in un paese dove le TDC sono la stragrande maggioranza e gli imbonitori vanno per la maggiore, a qualsiasi latitudine politica. Discutere le questioni nel merito é praticamente impossibile. Per chi avesse qualche dubbio, avete la dimostrazione qua sopra a portata di occhio.

Aldo Miceli
Aldo Miceli

Dracula è una invenzione lui è il Conte Vlad ed il sangue al cervello arriva bene, non insulto nessuno via facebook e vorrei la stessa cosa dagli altri specialmente quelli del pd che sanno farraginosa solo quello.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Pizzigallo, è divertente leggere come riesci a ribaltare la realtà. Avresti la faccia di c*lo di dimostrare che Gandhi era un violento, e scommetto che ci proveresti pure. Peccato che le tue capacità dialettiche non convincerebbero neppure un bambino dell'asilo. Mi auguro che tu sia in malafede perché altrimenti, oltre che l'aria, ti manca anche il cervello.

Manfredi Emmanuele Pizzigallo
Manfredi Emmanuele Pizzigallo

la foto di Dracula dimostra bene che le manca l'aria al cervello...............se crede davvero a quello che dice le comunico che sig Grillo non ha rinunciata a niente, pioche' il rimborso non spettava a termini di legge e il fatto che non abbia uno statuto ( a questo e' dovuto la mancanza del finanziamento) e' perche' sarebbe stato troppo difficile spiegare per il nipote del Grullo abbia percepito 450 m ila euro di consulenze dai soldi donati........oppure perche' la cassa del movimento l'hai in mano Grillo con il suo commercialista (lo stesso che gli ha fatto evadere milioni in Svizzera)...............

Giacomo Giuralarocca
Giacomo Giuralarocca

eh fa figo Renzie tutto film di Jerry Calà,musica di Jovanotti e Mohito

Aldo Miceli
Aldo Miceli

Perde punti l'unico partito o movimento politico che non prende soldi di rimborsi elettorali, questo spiega cosa sono gli italiani.

MarcoOrsoGiannini
MarcoOrsoGiannini

@MikBellomaria @ELiberati e beh...forse per il sistema clientelare è un bene ma non certo per le persone in strada. Populista è Renzi , il m5s non è populista pèerchè ha un programma serio e tanta tanta concretezza

MarcoOrsoGiannini
MarcoOrsoGiannini

C'è stato un referendum. I partiti con tot soldi spesi alle elezioni si fanno rimborsare 5,6,7,8 volte di più. Tutti soldini che vanno a clientele odiose.

MarcoOrsoGiannini
MarcoOrsoGiannini

eh sì...il problema è il m5s (di quelli che hanno il bel lavoro e temono che ogni tanto tocchi agli altri)