Legge elettorale: si riapre il dibattito sul Rosatellum

Legge elettorale: si riapre il dibattito sul Rosatellum Legge elettorale: È in programma per oggi l’approdo di una nuova bozza della legge elettorale in Commissione affari costituzionali. Sarà Emanuele Fiano, deputato del Partito Democratico, a presentare il nuovo testo che sostituirà definitivamente il tentativo di riforma in senso “tedesco” che i partiti avevano cercato di varare lo scorso giugno. Era il famoso tedeschellum, il proporzionale con la soglia di sbarramento al 5%. In sostanza, il terrore di tutti i partitini. Tanto che Alfano&Co si erano già messi sul piede di guerra. Per la gioia di questi ultimi, però, l’ipotesi tedesca si arenò completamente proprio in quei primi giorni di giugno, quando saltò l’accordo tra maggioranza ed opposizione. Complice di tutto questo, il disguido avvenuto durante la votazione dell’emendamento targato Biancofore-Fraccaro (FI-M5S). Quel giorno, il tabellone dell’aula di Montecitorio si illuminò durante le operazioni a voto segreto. Alla fine, l’emendamento per l’estensione del proporzionale anche in Trentino-Alto Adige passava, grazie anche ai franchi tiratori tra le fila del PD e di FI. Ciò aveva fatto scoppiare la bagarre tra le forze politiche, con PD e Cinquestelle a scambiarsi vicendevolmente le colpe della venuta meno dell’accordo sul tedeschellum. Da quel momento, dunque, di... View Article