sondaggi politici, torta con fette arancioni e gialle

Sondaggi politici SWG, per i minorenni ci vorrebbe una rivoluzione

Sondaggi politici SWG, per i minorenni ci vorrebbe una rivoluzione Pausa per i sondaggi elettorali per SWG, in attesa dei risultati del referendum del 4 dicembre. L’istituto di sondaggi triestino ha invece realizzato un’inchiesta d’accordo con skuola.net in cui sondare l’opinione dei minorenni, che non possono votare oggi, ma potranno tra pochi anni. Gli adolescenti italiani, che ora frequentano le scuole superiori, appaiono più radicali della media degli elettori attuali, e questo certamente non stupisce. E’ evidente il confronto soprattutto con i più anziani, nella domanda, in realtà piuttosto generica, su cosa ci sarebbe bisogno da fare in Italia per “cambiare le cose”, il 60% dei minorenni è favorevole a una rivoluzione. Opinione che è maggioranza in ogni caso tra tutti i 15-25enni intervistati, ma le differenze con le risposte dipendono molto dall’età: per coloro che sono appena maggiorenni, tra i 18 e i 25 anni per esempio, la rivoluzione scende al 47%. Tra tutti i maggiorenni al 34%. Tra questi ultimi è maggioranza invece chi ritiene che si debba fare le riforme, e non la rivoluzione Sondaggi politici,ai minorenni piace il leader non politically correct A dimostrazione del maggiore radicalismo dei minorenni vi è la risposta sul tipo di... View Article