articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Pizzarotti scrive a Renzi: “Ecco le scuole di Parma da riqualificare”

Pizzarotti sindaco Parma

Federico Pizzarotti scrive a Matteo Renzi, approfittando della richiesta del Presidente del Consiglio di far pervenire al Governo le richieste in materia di edilizia scolastica provenienti dai Comuni italiani.

Pizzarotti si esprime in tono informale, indicando al presidente del Consiglio le tre scuole che, come migliaia di altre Amministrazioni Comunali in Italia, Parma intende riqualificare. Il sindaco di Parma esordisce complimentandosi con Renzi per aver dato priorità assoluta alle scuole e afferma: “Le scuole sono una priorità per chi le vuole vedere come tali. A Roma spesso vanno persone che non hanno mai amministrato e certe sensibilità ce le hai se vedi tutti i giorni i problemi del territorio. E capisco perché il premier, da sindaco, ha tirato fuori le scuole.”

pizzarotti-parma-con-striscioni-inceneritore

Pizzarotti ironizza sulle critiche cadute sul Governo Renzi, paragonandole a quelle arrivate alla sua Amministrazione Comunale “Ho visto che anche la nuova squadra di governo sta attirando le critiche che facevano a noi: l’età, l’inesperienza”. Ma il sindaco della città ducale sarà al centro dell’attenzione in questo weekend perché ospiterà a Parma il meeting dei candidati Sindaco a 5stelle, che è stato duramente contestato da Grillo e del resto del Movimento perché non autorizzato dallo staff ufficiale. Il meeting si svolgerà in un luogo segreto.

Annalisa Boccalon




ultima modifica: sabato, 15 Marzo 2014