articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Pace fatta tra Cosentino e Berlusconi?

rassegna stampa

Pace fatta tra Nicola Cosentino e Silvio Berlusconi? Secondo Paola Raia, capogruppo in Regione del movimento fondato da Cosentino ed alcuni iscritti a Forza Italia, sembrerebbe di sì. I due si sarebbe incontrati di nascosto lo scorso 29 marzo a Palazzo Grazioli. “Fui la prima persona che Cosentino, rientrato a Napoli, vide dopo l’incontro con Berlusconi, presente Denis Verdini. Mi raccontò del colloquio. C’è da dire che Nicola da tempo desiderava incontrare il presidente, più per un fatto umano che politico” racconta Raia in un’intervista al Mattino. “

Nicola chiese a Berlusconi di smentire le indiscrezioni relative a una sua candidatura alle europee perché, con i processi in corso, avrebbero potuto nuocergli. Cosentino era felice, mi disse che era contento di aver incontrato Berlusconi e di essersi chiarito umanamente. Mi disse che finalmente era caduto il muro costruito ad arte da chi gli ha fatto la guerra. Nicola mi riferì di aver saputo da Berlusconi che gente di Forza Italia saliva a Palazzo Grazioli per parlargli male di lui”.

ultima modifica: domenica, 13 Aprile 2014