•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 30 settembre, 2014

articolo scritto da:

Media Sondaggi al 30 Settembre: il Pd scende ancora ma nessuno ne approfitta

Media Sondaggi 30 settembre

Nel vortice delle polemiche sul Jobs Act e articolo 18 il PD sfonda al ribasso anche la soglia del 39% e si attesta al 38,6%. Dato particolarmente significativo se si considera anche l’innalzamento della astensione ai massimi da dopo le elezioni europee. Tuttavia nessuno dei partiti all’opposizione approfitta di questo scivolone del PD restando ben distanti dal partito guidato da Matteo Renzi e anzi perdendo persino qualche decimale come Forza Italia che sfonda quota 16% e si attesta a un magro 15.9%.

In salita solo SEL che giunge al 2.6% e Lega che con il 7.8% continua il suo trend di lenta ma costante ascesa. Quindi nulla cambierebbe se si andasse alle elezioni con l’Italicum: il PD vincerebbe al primo turno anche da solo e si porterebbe a casa 342 deputati, il triplo del Movimento 5 Stelle  e circa 150 deputati in più rispetto alla coalizione Forza Italia-Lega.

Media Sondaggi 30 set

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: