•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 7 agosto, 2015

articolo scritto da:

Cacciari demolisce Renzi. Sulle prossime elezioni: “Vincerà Grillo, al ballottaggio voti Lega al M5S”

massimo cacciari con una mano poggiata sul mento

Massimo Cacciari non ama giri di parole: i suoi sono spesso giudizi netti. Il filosofo e già sindaco di Venezia commenta l’esperienza del Governo Renzi sulla quale si esprime con toni quasi sprezzanti. Cacciari boccia Renzi senza appello e prevede la sconfitta del Pd alle prossime elezioni.

“L’ignoranza di Renzi, cioè la sua mancata percezione di quello che accade realmente nel Paese, soprattutto al nord, è tale che, con l’Italicum, il Pd non supererà il 35 per cento e vincerà Grillo, perché al ballottaggio tutti i voti della Lega andranno dal primo all’ultimo al M5S. Renzi non perderà a causa di Cuperlo o Bersani, ma di Grillo e Salvini”.

massimo cacciari mentre guarda di fronte a se con la mano destra poggiata sul volto

Cacciari: “ridicoli dilettanti”

Nell’intervista rilasciata al Fatto Quotidiano Cacciari commenta le nomine Rai: “Renzi e il suo ‘cerchio magico’ si sono ritrovati ai vertici della tv pubblica senza avere alcun radicamento storico-culturale”, ma solo perché “quelli di prima si sono sparati sulle p…e”.

A proposito del Governo: “sono dei ridicoli dilettanti”. Sotto accusa il ministro Paolo Gentiloni del quale dice: “se tre anni fa gli avessero detto che sarebbe diventato Ministro degli Esteri si sarebbe fatta una grossa risata”. L’altro ministro inadatto secondo Massimo Cacciari è Angelino Alfano “totalmente incapace sulla questione dell’immigrazione”.

 

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: