•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 20 maggio, 2014

articolo scritto da:

Elezioni Europee, Giorgia Meloni “Fratelli d’Italia ha potenzialmente l’8%”

Giorgia Meloni è ottimista in vista delle elezioni europee di Domenica 25 Maggio. L’esponente di Fratelli d’Italia dello sbarramento del 4% indispensabile per eleggere parlamentari europei dice: “Non ci fa paura, potenzialmente abbiamo l’8%”.

Al Corriere della Sera Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, sottolinea che il voto al suo partito “è di destra e tutto italiano, a differenza degli altri”. “Chi sceglie Forza Italia e Nuovo Centrodestra fa gli interessi della Germania, perché entrambi stanno in un Ppe governato dalla Merkel”. “Il Pse – aggiunge Meloni – ha candidato Schulz, alleato della Merkel. La sinistra ha fatto una lista in omaggio a un comunista greco che si chiama Tsipras e Scelta europea ha messo sul simbolo il nome impronunciabile di un liberale belga, che comincia per ‘V’ (riferimento a Verhofstadt, ndr).

GIORGIA-MELONI

L’ex esponente di Alleanza Nazionale Meloni si esprime così su Grillo: “Avere in mano un terzo della Camera e un quarto del Senato è un potere enorme con cui Grillo non è stato in grado di portare a casa una risposta per migliorare la vita agli italiani. Io invece le cose le cambierei davvero”. “Con nove deputati abbiamo fatto approvare l’impignorabilità della prima casa, la moratoria sulle sale giochi e siamo arrivati a un passo dall’abolire le pensioni d’oro”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: