articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi M5S: grillini in calo ma ancora in testa

sondaggi m5s intenzioni di voto ipsos

Sondaggi M5S: grillini in calo ma ancora in testa

Nonostante il calo delle ultime settimane, il M5S resta il primo partito. A dirlo è l’ultimo sondaggio condotto da IPSOS, che conferma il trend discendente nelle intenzioni di voto per i grillini registrato anche da altri istituti come SWG, Demos, Winpoll, IPR e Tecnè.

Secondo l’ultima rilevazione IPSOS, il M5S si attesta appena sopra il 30%, un dato oltre un punto superiore rispetto ad aprile scorso ma ben 2 punti al di sotto delle rilevazioni condotte a luglio. Non ne approfitta particolarmente il PD, che cresce di appena 2 decimi, restando a poco meno di un punto di distanza dai pentastellati.

sondaggi m5s intenzioni di voto ipsos

Sondaggi M5S: grillini in calo, ma il PD non ne approfitta

Leggermente più corposo risulta l’incremento complessivo per quanto riguarda i 3 principali partiti di centrodestra. Tuttavia, ad un’avanzata di Fratelli d’Italia e Lega Nord – entrambi in crescita di 8 decimi – fa da contraltare un calo di 6 decimi Forza Italia, che riduce l’aumento del terzetto di centrodestra ad appena 1 punto percentuale.

Per quanto riguarda i principali partiti minori, variazioni quasi irrilevanti per Area Popolare NCD-UDC, che perde un decimo rispetto a luglio e si attesta al 4% – mentre SEL cresce di mezzo punto, raggiungendo il 2.9%. Decisamente più sensibile è però la crescita del partito degli indecisi, che ora rappresenta il 37.3% dell’elettorato (+2.3% rispetto a luglio).

sondaggi politici elettorali

(Nota metodologica – in attesa di diffusione)

ultima modifica: lunedì, 12 Settembre 2016