pubblicato venerdì, 4 Novembre 2016

articolo scritto da

Che cosa dice la bozza Pd sulla legge elettorale

sondaggi elettorali

Ieri la Commissione del Pd che sta lavorando alle modifiche da apportare alla legge elettorale ha elaborato una prima bozza di documento che ora verrà sottoposta alla minoranza dem.

Le probabilità che si giunga ad un accordo finale sul testo sono però minime. Dal Nazareno filtra pessimismo soprattutto dopo le parole rilasciate ieri dall’ex segretario Bersani al videoforum di Repubblica.it: “Non sono ottimista. Poi non si sa mai, i miracoli possono sempre avvenire”.

Ad annunciare il rilascio della bozza è stato Gianni Cuperlo, unico esponente della minoranza Pd presente nella Commissione. “Nella riunione della commissione incaricata all’ultima direzione, Lorenzo Guerini ha presentato una bozza di documento sulla riforma della legge elettorale. Per correttezza mi sono riservato un giudizio politico e di merito sul testo e lo sottoporrò alla valutazione delle minoranze del Pd. I tempi di questa verifica saranno necessariamente rapidi”.

Legge elettorale: Che cosa dice la bozza

Secondo quanto riporta l’Huffington Post nella bozza si parlerebbe “della possibilità di un accordo in Parlamento su un modello senza ballottaggio, con ampio premio di governabilità e collegi. E affida questa ricerca di accordo alla direzione a ai gruppi parlamentari”.

La bozza, secondo quanto trapela dall’inner circle bersaniano, non scalda i cuori della minoranza Pd. Bersani e compagni vorrebbero che il premier si impegnasse in un atto formale per cambiare la legge elettorale. Tradotto dal politichese: Renzi deve incardinare un testo in commissione Affari costituzionali.

Per ora il presidente del Consiglio si limita a dire, a parole, che la legge elettorale verrà cambiata. Lo ha ribadito anche ieri da Padova, dove si trovava per una visita istituzionale. “La legge elettorale si cambia in due mesi. Io penso che la legge col ballottaggio non fosse nulla di male, anzi dava garanzia di vittoria. Ma a me va bene qualsiasi legge”.

articolo scritto da: