•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 14 giugno, 2014

articolo scritto da:

Passera lancia Italia Unica: “Contro gli uomini soli al comando”

Un cantiere contro i partiti personali e l’uomo solo al comando. Corrado Passera presenta così Italia unica, che dopo la presentazione del movimento nel febbraio scorso e il successivo viaggio per tutto il Paese, oggi si riunisce a Roma per “una giornata unica”, organizzata presso gli Studios di via Tiburtina. “Oggi -sottolinea l’ex ministro dello Sviluppo- apriamo il cantiere ‘Italia Unica’, da progetto a cantiere, perchè in cantiere si lavora insieme per costruire. È l’opposto del partito personale, a me non interessa avere un partito personale”.

Quindi “un cantiere aperto che vuole portare dentro nuove energie”. “Sono contro i partiti personali -ribadisce Passera- che spesso portano ai populismi, una malattia grave che ha il nostro Paese, il leader che parla al popolo con slogan e annunci, il populismo inteso come demagogia. Saremo l’alternativa a tutti i populismi che stanno zavorrando giù il nostro Paese”.

Il banchiere Corrado Passera

 

Non credo nelle leadership dell’uomo solo al comando -dice ancora il leader di ‘Italia unica – si vince se si fa una squadra fortissima, le leadership che cambiano il nostro mondo sono quelle che attirano altri leader. Non è lo stile attuale della nostra politica. Ci si vanta di portare in posti di grande responsabilità gente senza competenza: ma stiamo scherzando? C’è una grandissima richiesta di serietà, di competenza, di merito da chi non si sente rappresentato dalla classe politica”.

“Per tutte queste ragioni -sottolinea Passera- oggi apriamo il cantiere Italia unica”, un nome che contiene “l’amore per il nostro Paese, il rispetto e l’orgoglio per la specialità dell’Italia, il concerto dell’unità. Un Paese unico al mondo che vogliamo servire e far tornare protagonista”. Al centro della proposta di Passera ancora una volta il piano da 400 miliardi di euro, perchè, spiega, “con i pizzicotti il gigante della recessione che ci sta distruggendo non lo abbatteremo. Servono i calcioni, una botta pazzesca e riforme”.

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: