•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 17 giugno, 2014

articolo scritto da:

Sel perde pezzi, on. Ragosta se ne va nel Pd “Sel non esiste più”

Sel e Pd. Da settimane e anche più si vocifera di possibile uscite da Sinistra Ecologia e Libertà verso il Pd. Ecco il primo: Michele Ragosta, deputato di Sel. “Con la lista Tsipras, Sel non esiste più. Ha esaurito la sua funzione e ha preso la direzione di una sinistra radicale e minoritaria. Non mi appartiene”.

Per questo il deputato Michele Ragosta dice addio a Sel ed entra nel Pd: “Nessun trasformismo – spiega in un’intervista a Repubblica – voglio solo aiutare lo sforzo di cambiamento di Renzi e mettermi in gioco per le riforme”. “Sono uno dei fondatori di Sel – prosegue -. L’obiettivo era un’unica forza di centrosinistra. Fin dal governo Letta avremmo dovuto assumerci la responsabilità di governo, invece di lasciare il Pd costretto alle larghe intese e noi alla finestra a criticare”.

michele ragosta lascia sel e se va nel pd

“I tempi della politica, come dimostra Grillo prendendo atto del 41% del Pd, sono molto veloci. Sel, invece, è rimasto un partito del ‘900: inadeguato, oggi”. Anche “altri lasceranno, nei prossimi giorni – dice -. A livello parlamentare e dei territori. Chi resta sarà obbligato ad accelerare con Tsipras, dando vita a un partitino del 2%“.

Michele Ragosta, dopo aver militato nel Pci, è stato negli anni ottanta presente in giunte comunali di Salerno guidate dal Psi. E prima di militare in Sel ha militato per un periodo nei Verdi.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: