• 113
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 9 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Ipsos: giù il Pd, cresce il M5S, centrodestra al 36%

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali Ipsos: giù il Pd, cresce il M5S, centrodestra al 36%

L’ultimo sondaggio di Ipsos per il Corriere della Sera conferma il momento davvero negativo del Partito Democratico in parallelo a una netta ripresa del Movimento 5 Stelle. Nel frattempo, sempre secondo l’istituto, si mantiene stabile il centrodestra: Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia considerati nel loro complesso, in questo momento, sono la prima forza politica del paese. Il dato più evidente guardando lo storico delle rilevazioni Ipsos è la grave emorragia di consensi che sta colpendo i Dem. Da maggio, quando si attestavano al 30,4%, sono scesi fino all’attuale 24,4%. Si tratta del minimo storico della gestione renziana. Un trend su cui si abbatte ora anche la recente nascita di Liberi e Uguali. Già adesso la formazione che aggredisce il Pd sull’ala sinistra raccoglierebbe un non trascurabile 6,6% secondo Ipsos.

sondaggi elettorali

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi elettorali Ipsos: giù il Pd, cresce il M5S, centrodestra al 36%

Ipsos sottolinea la crescita “lenta ma costante” del centrodestra. Forza Italia si pone come l’azionista di maggioranza dello schieramento al 16,7% (+0,6% da fine ottobre); per accostare un dato così alto nelle intenzioni di voto al partito di Silvio Berlusconi bisogna andare tornare alle Europee del 2014 si rileva dall’istituto. Lieve flessione, invece, per la Lega Nord che passa dal 15,2% al 14,4%; Matteo Salvini accusa il colpo in seguito al rinnovato impegno – soprattutto mediatico – del leader “azzurro”. Poi Fratelli d’Italia che sfiora, come da tradizione, la soglia del 5%. Resta da aprire il capitolo 5 Stelle. Ipsos stima il peso dei pentastellati nella misura del 29,1%; una percentuale che consegna al Movimento il titolo di primo partito del paese. Inoltre, c’è da sottolineare il balzo fatto dalla formazione “a guida” Luigi Di Maio che sta ritornando ai livelli di sei mesi fa, quando viaggiava ben oltre quota 30%.

Nota informativa: 

Vedi immagine

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: