• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 4 marzo, 2018

articolo scritto da:

Liga spagnola, Barça-Atleti: è il gran giorno, si aprono le urne della Liga

Liga spagnola, Barça-Atleti: è il gran giorno, si aprono le urne della Liga

Oggi è il grande giorno.

In “4 marzo 1943” Lucio Dalla ha racchiuso la storia della sua nascita.

Quest’anno questa data per gli italiani significa elezioni.

Per i calciofili del “Bel paese” è invece sinonimo di derby milanese.

Ma tutti, probabilmente concordi, la accomunano anche, e forse soprattutto, a Barcellona-Atletico Madrid.

Alle ore 16:15 andrà in scena al “Camp Nou” il partidazo che potrebbe chiudere i giochi della Liga o riaprirli definitivamente.

Il Barcellona vuole mettere il punto esclamativo, l’Atletico Madrid vuole continuare a sognare.

Liga spagnola, 26a giornata: si riapre tutto (almeno fino a domenica)

Liga spagnola, Barça-Atleti e i numeri della sfida

Come anticipato, mentre milioni di italiani saranno dentro la cabina elettorale per scegliere il destino a cui affidare il paese, tanti altri saranno incollati davanti ad un qualsiasi schermo per gustarsi lo scontro diretto fra la squadra di Ernesto Valverde e quella di Diego Pablo Simeone.

I padroni di casa guidano la classifica di Liga con 66 punti ottenuti in 26 giornate con nessuna sconfitta all’attivo. Nelle ultime settimane però i pareggi contro Espanyol, Getafe e Las Palmas hanno fatto cominciare a tremare il trono blaugrana, complici soprattutto le sei vittorie consecutive dei colchoneros.

Dagli undici punti di distacco fra le due formazioni si è passati in poche settimane agli attuali cinque.

L’Atletico occupa attualmente la seconda piazza con 61 punti.

L’unica sconfitta liguera dei biancorossi è avvenuta proprio nella capitale catalana lo scorso dicembre, in casa di quell’Espanyol che solo qualche giorno fa ha abbattuto la resistenza anche dell’altra squadra della capitale, il Real Madrid.

La banda del Cholo arriva a questa sfida nel miglior periodo di forma stagionale. L’impresa sarà comunque titanica, specie se guardiamo ai numeri dei madrileni in Liga al “Camp Nou”.

L’Atletico infatti non vince in campionato in questo stadio dall’ormai lontanissimo febbraio 2006, quando si impose per 1-3 grazie alla doppietta del sempre presente “Niño” Fernando Torres e alla marcatura di Maxi Rodriguez, intervallate dal gol di Henrik Larsson.

Era il primo Barcellona delle meraviglie, quello guidato in panchina da Frank Rijkaard che poteva contare su un appena diciannovenne Leo Messi e che solo qualche mese dopo avrebbe alzato la Champions a Parigi, dopo aver battuto l’Arsenal.

Più in generale, in Liga, l’Atletico non conquista i tre punti contro il Barça dal febbraio 2010.

Liga spagnola, Barça-Atleti potrebbe decidere ancora una volta il campionato

Accadde nel maggio 2014 che questa sfida nel medesimo stadio decidesse l’andamento del campionato.

Era la 38a giornata e l’Atletico doveva difendere a tutti costi il primato in graduatoria a discapito proprio dei catalani staccati di un solo punto in quel momento.

Finì 1-1 grazie al vantaggio di Alexis Sanchez e al cabezazo di Diego Godin che consegnò di fatto la decima Liga ai rojiblancos, diciotto anni dopo l’ultima volta.

Stavolta, comunque vada a finire, questo match non regalerà a nessuno la coppa ma darà forti indicazioni su come potrebbe finire la stagione, considerando anche gli attuali ampi distacchi di entrambe le compagini dalle altre squadre sotto di loro.

All’andata, al “Wanda Metropolitano”, terminò 1-1 grazie alle reti di Saul Ñiguez e Luis Suarez.

Ad arbitrare l’incontro sarà il signor Jesus Gil Manzano.

La provincia liguera e i suoi bomber: ecco gli attaccanti “operai”

Liga spagnola, le probabili formazioni di Barça-Atleti e dove vederla.

Barcellona (4-4-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Iniesta, Rakitic, Busquets, Coutinho; Messi, Suarez ALL: Valverde

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Vrsaljko, Godin, Gimenez, Filipe Luis; Saul, Gabi, Thomas, Koke; Griezmann, Diego Costa ALL: Simeone

Arbitro: Jesus Gil Manzano

La partita sarà possibile vederla solo ed esclusivamente sul canale della piattaforma Sky Fox Sports (n°204) ed in streaming sul portale Sky Go.

Il commento sarà a cura di Stefano Borghi coadiuvato da Dario Marcolin.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: