• 44
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 9 maggio, 2018

articolo scritto da:

Governo notizie oggi: M5S, 30 parlamentari votano la fiducia? La tesi

Governo notizie oggi: 30 parlamentari M5S fiducia

Governo notizie oggi: M5S, 30 parlamentari votano la fiducia? La tesi.

Aleggia l’ombra del tradimento sulla testa di Luigi Di Maio, sull’ala più rigida del M5S e sugli elettori desiderosi di cambiamento. Sul governo notizie oggi riportano il possibile voltafaccia di 30 parlamentari grillini; i quali sarebbero pronti a votare la fiducia al governo neutro di cui a breve Sergio Mattarella comunicherà la guida. Si tratterebbe di una pura manovra politica a cui il M5S non ci ha abituati, ma che certamente comporterebbe l’esclusione dal gruppo dei suddetti “traditori”.

L’obiettivo? Far uscire l’Italia dallo stallo politico; operare su una Legge di Bilancio per raccogliere le coperture necessarie a scongiurare l’aumento Iva; formulare una nuova legge elettorale; rimandare le elezioni a fine anno o all’inizio del prossimo. Forse non nello stesso Movimento in cui hanno militato il 4 marzo.

Governo notizie oggi: dubbi M5S, qualcuno tradirà?

Il sospetto deriva da un’indiscrezione riportata da Federico Capurso della Stampa. Secondo il quale nelle ultime ore è stata stilata “una lista di 30 parlamentari grillini che potrebbero decidere di non votare in linea con il gruppo”. Vale a dire, votare la sfiducia al governo neutro per anticipare le elezioni in estate. Con Di Maio che negli ultimi giorni spinge addirittura per un decreto che possa consentire le elezioni a giugno. Sempre stando all’articolo, si legge che la pena per i “traditori” sarebbe l’espulsione. L’ultimatum sarebbe già stato dato. Voto in linea con il gruppo? Ricandidatura. Voto contrario? Espulsione.

Governo notizie oggi: M5S rinnova la sfiducia al governo neutro non ancora nato

Nella lista degli esponenti M5S favorevoli a un governo tecnico figurerebbero alcuni eletti nei collegi uninominali; non propriamente appartenenti al Movimento politico, ma provenienti piuttosto dalla società civile. Se questi ultimi siano stati messi “in” riga ancora non è dato sapere; ma i dubbi che serpeggiano nel Movimento 5 Stelle sono tali da generare il giusto panico. Ben consapevoli dei risultati degli ultimi sondaggi elettorali, del rafforzamento del centrodestra – grazie alla Lega – e dello scoraggiamento degli elettori.

In conclusione, il governo neutro potrebbe avere già le ore contate ancor prima della sua nascita. Ma tutto potrebbe dipendere da sorprese dell’ultimo minuto. E dal “senso di responsabilità” che potrebbe invogliare qualche insospettabile ad andare contro qualsivoglia diktat.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: