articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Giulio Sapelli premier | Chi è l’economista vicino alla Lega | La biografia

Giulio Sapelli premier: chi è, biografia

Giulio Sapelli premier | Chi è l’economista vicino alla Lega | La biografia.

Continua il toto premier, e tra gli ultimi nomi emersi dalle fonti vicine a M5S e Lega è spuntato quello di Giulio Sapelli. Non è certo l’unico nome, ma nelle ultime ore sta salendo di quota. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella accoglierà questo pomeriggio Di Maio e Salvini per conoscere l’esito di questo lungo weekend di trattative. Incentrato prevalentemente sui punti centrali del programma; ma anche sul nodo della premiership, con molti nomi usciti fuori e rimbalzati sui media, ma ancora nessuna certezza. Nel frattempo, andiamo a conoscere più da vicino Giulio Sapelli. Che nelle ultime ore ha affermato di essere stato contattato da entrambe le parti.

Giulio Sapelli premier? Chi è l’economista vicino alla Lega

Giulio Sapelli nasce a Torino l’11 marzo del 1947. A 24 anni si laurea in Storia Economica a Torino, per poi specializzarsi l’anno seguente in Ergonomia. Quindi si è trasferito a Londra, dove ha svolto attività di ricercatore presso la London School of Economics and Political Science. Tra le esperienze di insegnamento alle università estere, spiccano anche quella conseguite a Barcellona e Buenos Aires.

Tra gli incarichi più importanti quello di Directeur d’études alla École des hautes études en sciences sociales di Parigi, reiterato per diversi bienni negli anni Ottanta e Novanta. In qualità di ricercatore e consulente ha lavorato per le fondazioni Onassis, Schlumberger, Goulbenikian ed Eric Remarque Institute.

Dopo gli studi ha lavorato anche presso la Cassa di Risparmio di Torino e della società Olivetti, per la quale è stato anche ricercatore e consulente; attività ricoperta anche presso lo IAFE (Istituto Aggiornamento e Formazione ENI). Nel suo curriculum spiccano consulenze formative e di ricerca presso altre società importanti; tra cui Telecom, Tim, Credito Emiliano, Galbani, Barilla e Finmeccanica.

Tra gli altri incarichi ricoperti da Sapelli e presenti sulla biografia pubblicata sul suo sito: direttore della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli (1980-2002); rappresentante italiano di Trasparency International (1993-95); ricercatore emerito e membro CdA della Fondazione ENI Enrico Mattei; Presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena (2000-01); Presidente di META Spa (2002-2005); membro CdA di Unicredit Banca d’Impresa (2002-2009).

Attualmente insegna Storia Economica ed Economia Politica presso l’Università degli Studi di Milano. Inoltre collabora con Il Sussidiario e il Corriere della Sera ed è editorialista per Il Messaggero.

Governo ultime notizie: Conte o Sapelli premier, volata a due.

Giulio Sapelli premier? La confessione: “Contattato da M5S e Lega”

Inizialmente ha preferito un classico no comment. “Ho fatto della riservatezza la mia cifra di vita”. Tuttavia non ha risparmiato apprezzamenti sul programma M5S-Lega. “Come cittadino lo condivido”. Quindi all’Ansa la confessione. “Sì, è tutto vero. Sono stato contattato da entrambe le parti politiche. E ho dato la mia piena disponibilità”. Ma le confessioni, o per meglio dire, le rivelazioni non finiscono qui. “Mi hanno spiegato che stanno valutando anche un altro profilo, quello di Conte. Ma non mi hanno ancora detto qual è la loro scelta finale”. Sapelli ha poi parlato anche da “premier”, affermando che vorrà dire la sua sui ministri. E citando già un nome, quello di Domenico Siniscalco, già designato come Ministro del Tesoro qualora gli spettasse effettivamente la premiership.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: lunedì, 14 Maggio 2018